Allerta per forti raffiche di vento e mareggiate, ma a sorpresa si rivede la neve sul Gargano e i Monti Dauni

Neve dalle prime luci del mattino sul Gargano e sui Monti Dauni. Allerta gialla per vento in tutta la Puglia

Bovino, neve 7 gennaio (foto Antonio Marseglia)

L'allerta gialla era stata diramata ieri per venti forti con raffiche di burrasca dai quadranti settentrionali e mareggiate lungo le coste esposte, ma dalle prime ore del mattino - dopo la tregua di ieri pomeriggio - ha cominciato nuovamente a cadere copiosa nei comuni interni del Gargano, tra cui San Marco in Lamis e Monte Sant'Angelo - e sui Monti Dauni.

Le immagini video della neve

A San Marco in Lamis, causa ghiaccio, le scuole, su ordinanza del sindaco, oggi sono chiuse. Anche a Sant'Agata di Puglia. Al momento non si registrano disagi alla circolazione stradale. 

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento