menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Il freddo sferza la Capitanata, temperature in netto calo e neve su Gargano e Monti Dauni: è allerta gialla

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile ha diramato una allerta gialla a partire dalle ore 20. Si prevedono nevicate al di sopra dei 200-400 metri

Una nuova allerta meteo è stata diramata in alcune zone della Puglia. L'aria gelida artico-continentale proveniente dalla Russia, è giunta anche in Italia e già si sta facendo sentire in queste ore nelle quali si è registrato un drastico calo delle temperature. 

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione civile ha diramato una allerta gialla, a partire dalle 20 di oggi e per le successive 12 ore, durante le quali si prevedono nevicate al di sopra dei 200-400 metri, con apporti deboli. L'allerta gialla riguarda le zone del Gargano e Tremiti, dei Monti Dauni, Basso Ofanto e Puglia Centrale Bradanica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento