menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

Al momento non si registrano danni a persone o cose, ma in alcuni aree della Capitanata lo scenario è da fine del mondo

07.30 - La neve è scesa anche sul Gargano, tra San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Rignano Garganico e Monte Sant'Angelo, dove il sindaco D'Arienzo ha ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado. 

21.00 - Primi fiocchi di neve della stagione invernale sui Monti Dauni, le primissime immagini da Faeto (video)

17.30 - Pioggia, lampi, tuoni, grandine, vento e anche delle trombe d'aria a largo del Gargano. Da alcune ore il maltempo sta mettendo a dura prova la provincia di Foggia, soprattutto sul Gargano - Lesina, Vico del Gargano, Manfredonia, Mattinata, San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo - e sull'alto Tavoliere.

Al momento non si registrano danni a persone o cose, ma in alcuni aree della Capitanata lo scenario è da fine del mondo. Nel primo pomeriggio San Giovanni Rotondo e Borgo Celano, sono state colpite da una violenta grandinata, che ha ricoperto case, asfalto e auto, tanto da far pensare ad una nevicata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento