La Capitanata nella morsa del maltempo: rischio idrogeologico per temporali e forte vento

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento

Allerta gialla dalle 15 di questo pomeriggio “e per le successive 27 ore” su tutta la Regione Puglia. Rischio idrogeologico per temporali e forte vento. E’ quanto contenuto nel bollettino della Prefettura di Bari diramato dal Dipartimento di Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal centro funzionale decentrato della protezione civile regionale.

Dal primo mattino di domani, mercoledì 28 novembre, e per le successive 24-36 ore, ci saranno venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali con raffiche fino a burrasca forte su tutta la Puglia, con mareggiate lungo le cose esposte.

Sempre  dalle prime ore del mattino di domani - e per le successive 24-36 ore - persisteranno le precipitazioni, da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

allerta meteo-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento