Allerta meteo nel Foggiano: freddo, neve a basse quote e venti di burrasca

Dalle prime ore di domani, sabato 28 dicembre, e per le successive 24-36 ore. Il Centro Funzionale Decentrato, ha dichiarato l'allerta gialla per venti e neve su tutto il territorio regionale

Immagine di repertorio

La discesa di aria fredda dalla Scandinavia alle Regioni balcaniche innescherà sull'Italia una intensa ventilazione nord-orientale, interessando in particolar modo il centro-sud. In aggiunta, si avranno nevicate fino a bassa quota sulle regioni adriatiche centrali e al sud, associate a un generale calo termico. 

L'inverno bussa alla porta della Capitanata

Dalle prime ore di domani, sabato 28 dicembre, e per le successive 24-36 ore, si prevedono nevicate su Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, in estensione dal pomeriggio alla Sicilia settentrionale, con quota neve al di sopra dei 300-500 metri e apporti al suolo deboli o localmente moderati. 

Dal mattino di domani e per le successive 24-36 ore, inoltre, si prevedono venti forti o di burrasca nord-orientali su Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con raffiche di burrasca forte in corrispondenza delle aree montuose. Mareggiate sulle coste esposte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pertanto, il Centro Funzionale Decentrato, ha dichiarato l'allerta gialla per venti e neve su tutto il territorio regionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento