rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Meteo

Freddo e neve non mollano la Capitanata: precipitazioni a quote basse, allerta meteo per 20 ore

Le previsioni del meteorologo di 3Bmeteo. com Francesco Nucera. L'allerta meteo: dalla mezzanotte di oggi e per le successive 20 ore, sono attese “nevicate al di sopra dei 200-400 m, con possibili sconfinamenti fino a livello del mare su Puglia garganica, con apporti al suolo moderati sui rilievi della Puglia centrale, deboli fino a moderati alle quote superiori sul resto della Puglia”

Le regioni meridionali sono interessate da condizioni di variabilità per via di una relativa area di bassa pressione che viene alimentata da aria fredda in arrivo dai Balcani. Nella giornata di martedì 1 marzo è previsto un ulteriore peggioramento sulla Puglia per il sopraggiungere di un nucleo di aria decisamente fredda di natura artica. Pertanto - secondo il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, c'è da attendersi una recrudescenza della instabilità con fenomeni sparsi, anche sotto forma di rovescio o breve temporale. Non mancheranno delle schiarite. La neve, visto l'abbassamento delle temperature, cadrà mediamente a partire dai 300m di quota ma non si escludono episodi a quote più basse. Il passaggio della perturbazione sarà inoltre associato ad un rinforzo della ventilazione di Grecale e Tramontana con i mari che risulteranno molto mossi o agitati. Mercoledì le condizioni tenderanno a migliorare sulla Puglia seppur ci sarà ancora la possibilità per qualche residuo fenomeno nevoso a quote collinari. "Su Foggia e provincia - spiega Nucera - ci aspettiamo un ulteriore incremento della instabilità nella giornata di martedì a causa del nucleo di aria fredda balcanica. Sono attese delle precipitazioni sparse, nevose a quote molto basse, a carattere locale fino in pianura al mattino. Le temperature subiranno una diminuzione, le massime su Foggia non supereranno gli 8°C.

Nel frattempo il dipartimento della protezione civile della Regione Puglia, ha emanato una doppia allerta meteo ?gialla? sul Foggiano. Il rischio rilevato per le prossime ore è per neve e rischio idrogeologico per temporali. In particolare, dalla mezzanotte di oggi e per le successive 20 ore, sono attese in tutta la Capitanata ?nevicate al di sopra dei 200-400 m, con possibili sconfinamenti fino a livello del mare su Puglia garganica, con apporti al suolo moderati sui rilievi della Puglia centrale, deboli fino a moderati alle quote superiori sul resto della Puglia?.

A partire dalle 8 di domani, 1° marzo, e per le successive 12 ore, invece, sono previste ?Precipitazioni da isolate a sparse, con quantitativi cumulati deboli, fino a puntualmente moderati su Puglia centrale, dove i fenomeni assumeranno anche carattere di rovescio o temporale?. Questa seconda allerta interessa l?area del basso Ofanto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freddo e neve non mollano la Capitanata: precipitazioni a quote basse, allerta meteo per 20 ore

FoggiaToday è in caricamento