IMU e TASI in ritardo, cosa fare e quanto costa mettersi in regola a Foggia

Come mettersi in regola con il saldo dell'Imu e della Tasi 2020

Dal 2020 la Tasi è stata accorpata all'Imu e chi paga ipotrà beneficiare di uno sconto sulle sanzioni attraverso il ravvedimento operoso, che prevede una piccola maggiorazione nel pagamento correlata alla durata del ritardo..

Si tratta di una penalizzazione decisamente inferiore a quanto si dovrebbe pagare se fosse il Comune a sanzionare l’inadempienza addebitandovi quanto dovuto con l’aggiunta della sanzione. 

Il ravvedimento operoso, cioè il calcolo dell’Imu pagando in una data successiva alla scadenza, consiste sostanzialmente  nella somma dell’imposta più gli interessi per il periodo del ritardo. Pagando quindi il 16 luglio anziché alla scadenza del 16 giugno l’imposta dovuta sarà maggiorata degli interessi per i 30 giorni di ritardato pagamento. Il tasso previsto per il 2020 è dello 0,05%. 

Al contrario se non c’è stato il ravvedimento operoso e arriva la sanzione dal Comune il calcolo comprenderà l’imposta originaria maggiorata del 30%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per avere maggiori informazioni circa il saldo IMU e TASI è possibile consultare il sito del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento