Guida alla compilazione del Modello 730 e dove presentare la domanda

Dove presentare la dichiarazione, i vantaggi e i documenti da presentare

I lavoratori dipendenti e i pensionati, nonché coloro che sono titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa o sono equiparati ai lavoratori dipendenti (soci di cooperative, sacerdoti della Chiesa cattolica, parlamentari nazionali, giudici costituzionali e tutti coloro che sono titolari di cariche elettive, nonché i percettori di indennità sostitutiva di reddito quali disoccupazione, mobilità, indennità per lavori socialmente utili) possono presentare la loro dichiarazione dei redditi utilizzando il modello 730 che consente di assolvere agli obblighi fiscali con modalità molto semplificate.

Dove presentare la dichiarazione

La dichiarazione deve essere presentata, entro il 31 maggio, tramite un Centro di Assistenza Fiscale che può fornire questo servizio con due diverse modalità. Il contribuente può richiedere l'assistenza per la compilazione del modello ovvero può consegnare il modello già compilato.

I vantaggi del modello 730

Tutti i calcoli sono eseguiti dal CAF che, in caso di errore, ne risponde direttamente.

Il contribuente non deve recarsi in banca o in posta nel caso in cui risulti un'imposta da versare all'erario, perché tale importo gli sarà trattenuto, a partire dal  mese di luglio, in busta paga o sulla pensione. Anche con il modello 730 è possibile usufruire della rateizzazione dell'imposta. In questo caso, al momento della compilazione della dichiarazione, nell'apposito spazio, è necessario indicare in quante rate (massimo cinque) si intende effettuare il pagamento.

Nel caso in cui la dichiarazione evidenzi un credito questo sarà rimborsato in busta paga o sulla pensione soltanto pochi mesi dopo che è stata presentata la dichiarazione dei redditi.

E' l'unico modello che consente di presentare la dichiarazione congiunta.

Dal 1999 tutti i modelli 730 consegnati o elaborati dai CAF hanno il visto di conformità. Il centro di assistenza fiscale attesta che quanto indicato in dichiarazione è conforme alla documentazione in possesso del contribuente e alle norme fiscali vigenti e se ne assume la responsabilità.

I documenti da presentare

La documentazione si differenzia a seconda del servizio richiesto.

In caso di assistenza alla compilazione del modello:

  1. dichiarazione dell'anno precedente
  2. visure catastali
  3. certificazioni dei redditi di lavoro dipendente e assimilato, di collaborazione, di lavoro autonomo occasionale, di capitale, ecc.
  4. scontrini e fatture relative a spese detraibili e deducibili (spese mediche, interessi passivi, spese funebri, veterinarie, assicurazioni vita e infortuni, contributi volontari, contributi previdenziali obbligatori, contributi per addetti ai servizi domestici, erogazioni liberali a partiti politici, a istituzioni religiose, a Onlus, spese relative ad interventi di recupero del patrimonio edilizio, ecc.)
  5. attestati di versamento eseguiti direttamente.

In caso di presentazione di modello già compilato:

  1. tutte le certificazioni che attestino le ritenute d'imposta subite e riportate in dichiarazione (ad es. CUD)
  2. scontrini, fatture e quietanze relative agli oneri detraibili o deducibili indicati in dichiarazione
  3. attestati di versamento eseguiti direttamente
  4. modello Unico dell'anno precedente in caso di eccedenza d'imposta da riportare nella dichiarazione successiva.

CAF a Foggia

Caf Coldiretti - Impresa Verde Foggia in Viale Sant'Alfonso Maria Dè Liguori, 1

Caf Cisl in Via Montegrappa, 64 

ANSAP Ass. Sindacale - Patronato - CAF LAVORO E FISCO Via della Repubblica, 2/a

CAF CONFASI - Sede Periferica di Foggia Via Nicola Arpaia, 16

UIL Foggia - Via Fiume, 40

Confeuro Patronato Labor - Viale Cristoforo Colombo, 53

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Patronato I.N.P.A.S. Sede Provinciale - Piazza dei Mille, 4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento