rotate-mobile
Documenti

Certificato di morte: tutte le informazioni utili del comune di Foggia

Il documento necessario da richiedere al comune di residenza dopo la scomparsa di una persona cara. Ecco come fare a Foggia

Il certificato di morte rientra tra i certificati di Stato Civile che è possibile richiedere al proprio comune di residenza.

Vediamo come fare a Foggia.

Certificato di morte: la richiesta al Comune di Foggia

La dichiarazione o avviso di morte deve essere resa entro 24 ore dal decesso all’Ufficiale di Stato Civile del Comune da uno dei congiunti, da persona convivente col defunto, da un delegato o in mancanza di essi da persona informata del decesso, debitamente munita della scheda ISTAT rilasciata dal medico che ha accertato il decesso.

Se la morte avviene fuori dell’abitazione del defunto, la dichiarazione può anche essere resa da persone che ne siano informate. Qualora il decesso avvenga in ospedale, collegio, istituto o stabilimento qualsiasi, il direttore o chi per esso dovrà trasmettere avviso di morte all’Ufficiale di Stato Civile entro 24 ore.

La documentazione da presentare è:

  • Certificato necroscopico compilato dal medico necroscopo;
  • Scheda Istat compilata dal medico curante;
  • Fotocopia documento riconoscimento e codice fiscale della persona deceduta;
  • Eventuale delega ad effettuare la dichiarazione di morte sottoscritta da un parente con fotocopia del documento di riconoscimento dello stesso.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certificato di morte: tutte le informazioni utili del comune di Foggia

FoggiaToday è in caricamento