Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | "Spiagge inquinate tutto l'anno": 'Fare Verde' rifà il look a San Menaio

Armati di guanti, rastrelli e sciarpa hanno raccolto e censito i rifiuti presenti sui litorali delle spiagge di Puglia. Sono i volontari di “Fare Verde Puglia”, questa mattina in azione sulla spiaggia di San Menaio, che porta i segni della grave alluvione che lo scorso settembre ha messo in ginocchio il Gargano. Quella di “Fare Verde Puglia” non è una pulizia strumentale, per preparare il litorale all’arrivo dei bagnanti. Al contrario, vuole ricordare che il mare e le spiagge non esistono solo durante la stagione estiva, ma subiscono l’inquinamento dell’uomo per dodici mesi l’anno. Oltre a ripulire questi tratti di spiaggia, l’esercito di “Fare Verde” stilerà una classifica dei rifiuti più frequenti, rinvenuti e raccolti sui bagnasciuga per individuare quali siano le cause e le fonti di inquinamento e degrado del litorale.

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento