menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I volontari di Trashchallenge Foggia tornano in azione: la decima 'clean up' a Rione Biccari

Tante le persone che hanno raccolto l'invito di Trashchallenge, dagli studenti dell'Altamura ai ragazzi della Parrocchia Sacro Cuore passando per i membri del gruppo Facebook 'Ebbasta'

Tornano in azione i volontari di TrashChallenge: la decima località scelta è stata Rione Biccari. I volontari si sono riuniti in via Giuseppe La Torre, da dove ha preso il via la 'clean up' che ha fatto registrare una nutrita partecipazione di cittadini, come gli studenti dell'istituto 'Altamura', i ragazzi della Parrocchia Sacro Cuore e alcuni membri del gruppo 'Ebbasta'. 

La zona ripulita, che funge da anello al quartiere residenziale, presentava notevoli punti di criticità: oltre ai normali rifiuti (fazzoletti di carta, involucri di plastica, bottiglie di vetro) è stata infatti rilevata la presenza di un gran numero di rifiuti ingombranti (televisori, computer, elettrodomestici rotti, componenti elettroniche) e materiale di risulta edilizio", spiegano i volontari.

"Il reportage fotografico realizzato dai volontari dimostra come questa bella zona meriti una cura maggiore e attenzioni particolari per salvaguardarne l'ordine e la pulizia. Non abbiamo alcuna intenzione di fermarci, proseguiremo con le nostre attività di pulizia e soprattutto di sensibilizzazione verso la cittadinanza, che ha già dimostrato a più riprese di essere desiderosa di fare qualcosa di concreto. Siamo estremamente grati a tutti coloro che hanno deciso di unirsi a noi. Li aspettiamo, ancora più numerosi si spera, ai prossimi appuntamenti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento