Un impianto all'avanguardia per la differenziata: è il regalo dei fratelli Parisi ai foggiani

Inaugurato il nuovo impianto di multiselezione della cosiddetta differenziata presso 'La Puglia Recupero', l'azienda di Foggia dei fratelli Parisi con sede in viale degli Aviatori che opera da 25 anni

L'impianto di Puglia Recupero

E’ stato il sindaco di Foggia, Franco Landella, che alla presenza di altre autorità locali, ha tagliato il nastro per l’inaugurazione del nuovo impianto di multiselezione della cosiddetta Differenziata. “E’ importante che il pubblico e privato s’incontrino per dare una mano seria a tutta la città. In questo caso, fra l’altro, parliamo di un servizio particolarmente importante, non solo perché si parla di Differenziata, ma perché è essenziale che la gente, ma soprattutto le nuove generazioni, comprendano la risorsa dell’Ambiente in cui si vive e che la partecipazione di ognuno porta inesorabilmente ad una vita più sana. E sotto questo aspetto. La Puglia Recupero, con Paola e Giuseppe Parisi, è stata sempre vicina all’Amministrazione Comunale e alla città, dando sempre il massimo nello stoccaggio, selezione e riciclaggio di multimateriale” le parole del sindaco di Foggia.

Una giornata particolarmente significativa per la Puglia Recupero, perché ha anche visto la firma della convenzione con l’Università di Foggia per la raccolta della Differenziata nei vari dipartimenti dell’Unifg oltre che nella sede rettoriale. “Siamo lieti di partecipare a questa giornata celebrativa perché inaugurazione di impianti industriali di questo genere, aiutano la città e soprattutto i cittadini, ad essere consapevoli dell’Ambiente in cui vivono e sulle opportunità che può dare la raccolta della Differenziata con la finalità del riciclo del rifiuto. E poi perché la convenzione con l’Università, è occasione per fare cultura ambientale e mettere a disposizione degli studenti e del personale, un servizio che renda tutti più partecipi alla raccolta della Differenziata oltre che una alta igiene degli istituti” ha dichiarato il Prorettore dell’Unifg, Milena Sinigaglia.

L'IMPIANTO DI PUGLIA RECUPERO: IL VIDEO

Ha sottolineato Paola Parisi, amministratore de ‘La Puglia Recupero’: “Sono 25 anni che lavoriamo intorno alla selezione del multimateriale e non c’è stato anno, che non abbiamo mancato di tenere sempre adeguata la struttura, ammodernandola e rendendola sempre più sicura per i cittadini e per il personale che ci lavora. Allo scadere dei 25 anni, ci sembrava giusto fare ancora un salto di qualità superiore e rinnovare completamente l’impianto, con una struttura all’avanguardia che tiene conto delle caratteristiche suddette. Ci è sembrato dunque opportuno invitare il Sindaco, assieme alle maggiori autorità istituzionali locali, per far conoscere l’impianto che servirà a Foggia per aumentare sempre più la raccolta della Differenziata. Ecco perché oltre al primo cittadino, con il quale c’è una forte collaborazione di intenti per il miglioramento della città, vorrei ringraziare gli amici, oltre che Presidenti, che hanno partecipato con sensibilità all’evento: il Presidente della Camera di Commercio Fabio Porreca, di Confindustria Gianni Rotice, di Confcooperative, Giorgio Mercuri, della Sezione Sanità di Confindustria, Paolo Telesforo, l’Assessore all’Ambiente del Comune di Foggia, Francesco Morese, Daniela Eronia, Presidente del Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Cciaa, Maria Pia Liguori, della Piccola e media industria di Confindustria Foggia. Infine, ma solo in ordine cronologico – ha concluso Paola Parisi- un ringraziamento particolare vorrei farlo al Dirigente della Scuola San Giovanni Bosco, Maria Cianci, che già per due volte di seguito ha vinto il premio del concorso da noi istituito, “ Differenziamo Insieme”, per la maggior raccolta di Differenziata a livello scolastico e per la maniera eccellente e appassionata con cui ha saputo gestire con i bambini l’approccio alla cura dell’Ambiente. E a conferma di questo, oggi è qui presente con una bella rappresentanza di piccoli studenti.”(COM'E' FATTO L'IMPIANTO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento