Riparte ‘Ri.Ciclo, So.brietà, Riuso’ con obiettivo solidale

Riparte "Ri.Ciclo, So.brietà, Riuso", la scuola di fotografia in parrocchia organizzata da "Fotografando con obiettivo solidale’

Si terrà dal 23 settembre 2015 al 6 aprile 2016, dalle 17.30, il primo e il terzo mercoledì di ogni mese, presso la chiesa di San Giovanni Battista, in Piazza Piano della Croce a Foggia, ‘Ri.Ciclo, So.brietà, Riuso’. Il calendario del corso prevede 13 incontri con noti fotografi ed esperti del settore su temi legati alla fotografia: dall’inquadratura alle modalità di scatto, dalla corretta esposizione alle Reflex, all’uso del flash.

Due sono in questa edizione gli incontri “esterni” in programma: il 18 novembre 2015, presso Le Crune, con Armando Stallone su “Gli obiettivi e la lunghezza focale” e il 17 febbraio 2016, presso la Casa del Giovane di Emmaus, con Alessandro Merola su “Il controluce”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L’intero ricavato delle iscrizioni (6 euro) e delle sponsorizzazioni, sarà devoluto a Carlo Paciello, volontario in Bolivia e ai bimbi poveri di Manila. È possibile iscriversi al corso “Fotografando con obiettivo solidale” scaricando la scheda di partecipazione dal sito del Ce.Se.Vo.Ca. o di Spazio Sociale, che sostengono l’iniziativa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento