menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

63 tonnellate di lampadine raccolte, 7 a Foggia: la Puglia si conferma nella top ten delle regioni virtuose

La raccolta differenziata di lampadine aumenta a Lecce, che raggiunge le 15 tonnellate e a Taranto, che supera le 4 tonnellate. 7 a Foggia

Sono in tutto 3.868 le tonnellate di RAEE - Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche - raccolte da Ecolamp nel 2018, con un incremento del 17% rispetto allo scorso anno. I piccoli elettrodomestici, l’elettronica di consumo e gli apparecchi di illuminazione (R4) costituiscono il 55% della raccolta, mentre il 45% è composto da sorgenti luminose esauste (R5).

Con le sole lampadine - il raggruppamento storico del consorzio – Ecolamp raggiunge lo scorso anno 1.124 tonnellate raccolte a livello nazionale. Ottava nella classifica regionale, la Puglia raccoglie nel 2018 63 tonnellate di lampadine giunte a fine vita. Dati positivi per Lecce, che passa da 12 a 15 tonnellate e per Taranto, che sfiora le 5 tonnellate. Restano stabili Bari (20), Brindisi (11) e Foggia(7).

«Ecolamp si conferma protagonista del sistema RAEE, con una crescita della raccolta a doppia cifra - commenta Fabrizio D’Amico, Direttore Generale del consorzio Ecolamp -. Guardiamo con ottimismo al 2019 appena iniziato, auspicando che la recente entrata in vigore dell’Open Scope, che ha portato un aumento delle adesioni al consorzio di circa il 30%, mostri effetti ancora più consistenti e tangibili nel corso di quest’anno, a beneficio dell’intero sistema di gestione del riciclo delle apparecchiature elettriche ed elettroniche».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento