Dalla vigilia di Natale a Santo Stefano, dai concerti ai presepi viventi: gli appuntamenti più importanti

Come da tradizione, la sera del 25 piazza Cesare Battisti ospiterà il concerto Gospel di Natale. Al Teatro Giordano il 26 Massimo Lopez. Presepi viventi ad Alberona, Rignano e San Nicandro Garganico

Siamo ormai giunti alla vigilia di Natale. Ancora poche ore e sarà tempo di festeggiare. Curiosamente gli ultimi due eventi significativi dell’anno (Natale e Capodanno) coincidono con il fine settimana. La migliore occasione per festeggiare e godersi uno dei tantissimi eventi proposti da tutta la Capitanata. Concerti gospel, mercatini, spettacoli teatrali, intrattenimento per i bambini, mostre, e non possono mancare le suggestive rappresentazioni viventi della Natività di Gesù, molte delle quali ambientate nei centri storici dei comuni di Capitanata. Per l’occasione, essendo la festa di Natale estesa in tre giorni, la nostra guida settimanale includerà straordinariamente anche il lunedì, giorno di Santo Stefano.

VEDI ANCHE: NATALE IN CAPITANATA, TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA

CONCERTO GOSPEL A FOGGIA - Come da tradizione, la sera del 25 piazza Cesare Battisti ospiterà il concerto Gospel di Natale. Protagonisti saranno James Hall e Worship of Praise, nell’ultimo appuntamento del Giordano in Jazz Winter Edition.

CHERYL PORTER IN CONCERTO A FOGGIA | Una maniera speciale per trascorrere la mattina della vigilia, tra una pettola e una passeggiata per le vie del centro. In Corso Vittorio Emanuele è in programma lo show di Cheryl Porter che si esibirà in un concerto all’aperto.

CONCERTO DI MASSIMO LOPEZ A FOGGIA | Lunedì 26 il Teatro ‘Giordano’ ospiterà uno degli artisti più completi del panorama Italiano che si esibirà in un grande Show di Natale. Jazz, Swing, ma anche spazio al cabaret e alle strepitose imitazioni.

PRESEPI VIVENTI – Sono diverse le rappresentazioni in programma durante il weekend. Si parte, come sempre da Alberona, con il suo presepe più grande della Daunia ambientato nel Borgo Antico e visitabile il 24 dicembre dalla mezzanotte, e il 25 dicembre dalle 18.30. Sempre la notte della vigilia e domenica 25, San Nicandro Garganico ospiterà la seconda edizione del suo Presepe Vivente. La rappresentazione vivente Lunedì 26 appuntamento al Villaggio Emmaus per il presepe Vivente intitolato ‘Pescatori di uomini’. Si rinnova ormai da quasi vent’anni il presepe vivente di Rignano Garganico, che quest’anno propone tre appuntamenti, il primo nel giorno di Santo Stefano.

VIGILIA DEL CACCIATORE | Musica, buon vino e dolci tradizionali per un aperitivo della Vigilia imperdibile. Come da tradizione si potranno degustare le pettole abbinate a un calice di vino o di bollicine. Seguiranno altre pietanze tipiche della vigilia, come il baccalà. Ad accompagnare la degustazione la musica di qualità del Quartetto Dauno. 

IL NATALE NEI RICORDI DEI NONNI ALLA RIO BO | Appuntamento da non perdere quello organizzato dalla Libreria per Ragazzi. Sabato mattina tutti in libreria per ascoltare le storie di Natale raccontate dai nonni dell’Università del Crocese. Subito dopo, la degustazione delle delizie realizzate e offerte dal ristorante Fourquette.

LE COSE PERDUTE AL TEATRO DEI LIMONI | La ‘decima’ di Giallocoraggioso ripropone un classico del Teatro dei Limoni: ‘Cose perdute’, spettacolo scritto da Leonardo Losavio, finalista al Festival Terre di Vigata. La piece andrà in scena lunedì 26 dicembre alle 21.

MISERIA E NOBILTÀ | Per il terzo fine settimana consecutivo, doppio spettacolo al Piccolo Teatro, con la rivisitazione della celeberrima commedia di Eduardo Scarpetta.

FRICHIGNO AL PTI | Chi non ha mai sentito parlare di Frichigno, il portiere birichino che nelle partite di calcio in strada la tocca con le mani fuori dalla sua area? La Piccola Compagnia Impertinente gli dedica uno spettacolo che andrà in scena anche domenica 25 e lunedì 26.

MEEZY IN CONCERTO A FOGGIA | Il Tennis Club ospita Simona Mazzeo, in arte Meezy, giovanissima cantante foggiana, reduce dalla vittoria del ‘Capitalent’, concorso per artisti emergenti ideato da Radio Capital.

GRAN CONCERTO DI SANTO STEFANO A FAETO | Dedicato alla cultura francoprovenzale, condito in salsa gospel internazionale, il Gran Concerto di Santo Stefano vedrà l’esibizione dell’Orchestra diretta dal maestro Francesco Finizio con la “Corale Nuova Provenza” di Faeto diretta dalla prof. ssa Giulia D’Aloia, con la partecipazione straordinaria del principe del gospel Swett Lu Olutosin alle ore 11:00.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento