Voci in mezzo al mare a Manfredonia: primo posto per Felice Sblendorio

Le tre premiazioni sono consistite in una rappresentazione della Madonna di Siponto durante la processione, manufatto in argilla realizzato dalla creativa e fantasiosa Angela Quitadamo di Ceramiche Kantaros

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Manfredonia - SVOLTOSI il 18 agosto 2012 il 5° Concorso Canoro "M.D.Siponto" realizzato dall'Associazione "Angeli" a cura di Anna Rita Caracciolo, presentato dall'artista Filippo Totaro. Gli operatori del mercato ittico sono diventati protagonisti in un video-documentario dal titolo "Vivere il mare" proiettato per la valorizzazione delle attività locali.

Anche quest'anno il concorso ha visto la presenza di concorrenti provenienti anche dalla Capitanata, esattamente da Foggia e Lucera. Nella serata si sono alternati sette ospiti tra le varie esibizioni in concorso: i cantanti Gianni Ricciardella, Eugenio La Scala, Daniele Guida, le cantanti Maria D'Oria (vincitrice della 1^ edizione), Lucia Giovanditto (vincitrice della 4^ edizione), Simona Furno, Stefania Di Candia e Daniela Faccenna.

In prima fila era presente in rappresentanza della Regione Puglia l'Assessore Elena Gentile, mentre per l'Amministrazione Comunale di Manfredonia l'Assessore Antonio Angelillis e l'Assessore Damiano d'Ambrosio e la commissione dei giurati preseduta dal Presidente di Giuria M° Prencipe Pietro dei TerrAnima e dai giurati il M° D'Appolito Rosanna, il soprano Palumbo Raffaella e il cantante-DJ Dell'Oglio Michele; pronti sin dal primo concorrente a vagliare tutte le caratteristiche, le doti, le giuste intonazioni, la profondità delle frequenze che i diversi diaframmi offrivano associandole alle proprie impressioni professionali.

Le tre premiazioni sono consistite in una rappresentazione della Madonna di Siponto durante la processione, manufatto in argilla realizzato dalla creativa e fantasiosa Angela Quitadamo di Ceramiche Kantaros:
1° Classificato Sblendorio Felice premiato dall'Assessore Regionale Elena Gentile.
2° Classificato Famiglietti Ciro premiato dall'Assessore Antonio Angelillis.
3° Classificato Filomena Giovanditto premiata dall'Assessore Damiano D'Ambrosio.

In base ad una classifica dalla votazione della giuria Simona d'Errico è stata premiata dal presidente di giuria Pietro Prencipe, Bianca de Pandis premiata dal componente del comitato Festa Patronale Michele Marasco, Sharon Longo premiata da Angela Quitadamo, Giuseppe Riccardi premiato dal Grafico dell'Associazione Angeli Daniele Pannuzzo. Tra un piatto di frittura di paranza ed agostinelle del pescato del Golfo di Manfredonia, una fetta fresca di anguria ed un ottimo bicchiere di vino del Tavoliere, la serata si è festosamente conclusa con un semplice augurio per le prossime festività patronali.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento