A "scuola di sicurezza": 60 alunni invadono il Comando dei vigili del fuoco

Sono gli alunni dell’istituto “Salandra” di Troia, che hanno conosciuto da vicino il mondo del 115. La scuola "Coltiviamo una mentalità che metta al centro del proprio agire la ‘sicurezza’, bene comune da tutelare e salvaguardare”

FOTO R. D'AGOSTINO

A scuola di sicurezza, con i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Foggia. Questa mattina, la caserma di via Fraticelli è stata invasa da 60 alunni delle classi quinte dell’istituto comprensivo statale “Salandra” di Troia, che hanno conosciuto da vicino il mondo dei vigili del fuoco e l’importanza del loro lavoro.

Prima della visita al comando provinciale, agli alunni sono state fornite informazioni utili in merito ai possibili pericoli derivanti da incidenti domestici e nozioni circa terremoti, incendi boschivi e fenomeni atmosferici quali alluvioni e frane. Tutte emergenze che vedono gli uomini del 115 impegnati in prima linea, sempre. “E’ stata l’occasione giusta - spiegano dall’istituto “Salandra” - per iniziare a ‘coltivare’ una mentalità che pone al centro del proprio agire la ‘sicurezza’, come bene comune da tutelare e salvaguardare”.

I vigili del fuoco in servizio hanno inoltre mostrato e illustrato ai bambini tutti i mezzi ‘speciali’ e l’equipaggiamento del 115: dal casco alla giacca ignifuga, facendo provare l’ebbrezza della ‘divisa’ ad alcuni piccoli fortunati. L’occasione è stata utile per sensibilizzare e formare i bambini sull’importanza della prevenzione degli incendi, sui rischi connessi all’uso incontrollato del fuoco e sulle regole da rispettare in caso di emergenze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento