rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Eventi

Al Medimex le migliori produzioni discografiche. Anche Foggia in Giuria

Nell’Academy Medimex - composta da quaranta elementi tra direttori di testata, giornalisti musicali e deejay - la foggiana, Luana Salvatore, direttore della testata musicale RioCarnival

Per il terzo anno consecutivo, l’Academy Medimex, la giuria composta da quaranta elementi tra direttori di testata, giornalisti musicali e deejay dei più importanti media italiani, ha decretato i vincitori scelti tra le produzioni 2014-2015 dell’industria discografica. In giuria anche la foggiana, Luana Salvatore, direttore della testata musicale RioCarnival e componente dell’Academy Medimex dal 2013.

Ad aggiudicarsi i premi: Jovanotti (miglior spettacolo dal vivo, miglior album, miglior video), The Kolors (rivelazione dell’anno), Lorenzo Fragola (miglior opera prima) e Laura Pausini (miglior artista italiano all’estero). “Il Medimex – commenta Luana Salvatore – credo che rappresenti ormai la migliore vetrina per la musica che abbiamo in Italia, sono orgogliosa di far parte dell’Academy e spero che di anno in anno questa manifestazione porti la Puglia al centro del music business internazionale”.

“Anche qui in città abbiamo delle bellissime realtà, penso a Musica Civica, alla rassegna del Moody’s, all’interessante progetto di Musikomio, che proprio quest’anno ha lanciato il Music Jump Festival. Mi piacerebbe vedere crescere queste realtà, diversificando i generi, che non siano troppo legati allo stesso sound e alle solite rassegne standard. Vorrei che ci fosse un po’ più di rock. Se Foggia intende puntare sulla musica, ha tutte le carte in regola per farlo, e noi ci siamo”.

Luana Salvatore frequenta il mondo della musica da adolescente. A poco più di dodici anni, infatti, ha fondato con la sorella Ilenia una fanzine dedicata ai Duran Duran, RioCarnival che è poi diventata una vera e propria testata giornalistica estesa a tutto il panorama musicale, punto di riferimento per l’industria discografica nazionale. Ha inoltre collaborato con alcune testate, come l’edizione web di Rolling Stone e fondato il movimento di promozione delle qualità sensoriali della musica, Apulia Rock.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Medimex le migliori produzioni discografiche. Anche Foggia in Giuria

FoggiaToday è in caricamento