'Da Fellini a Tarantino': a Foggia una serata sulle colonne sonore più famose con il grande Vince Tempera

Continuano gli imperdibili eventi della rassegna “Non soli, ma ben accompagnati – Festival D’Arte Apuliae 2019”. Domenica 21 luglio alle ore 21:00 davanti al teatro U. Giordano è la volta dello spettacolo “Da Fellini a Tarantino – Le colonne sonore italiane di successo nel mondo”, che vede la presenza a Foggia di Vince Tempera, il musicista dei record con le sue 43 partecipazioni al Festival di Sanremo come direttore d’orchestra, 20 edizioni del Festivalbar, 6 edizioni dell’Eurofestival, le 650.000 copie vendute del singolo del cartone animato “Ufo Robot” di cui è autore, i 5 milioni di dischi venduti con le sigle del seguitissimo telefilm “Mork & Mindy”  (“Nano – Nano”), “Remi”, “Anna dai capelli rossi”, “Hello! Spank” e moltissimi altri.

Lo spettacolo è un viaggio nel mondo della grande musica da film scritta da compositori italiani; d’altro canto, dopo gli americani, gli italiani sono i compositori che nel mondo hanno ricevuto più Oscar nella musica.

Proiezioni di film-cult che hanno fatto la storia del cinema, come La dolce vita, La strada, Il padrino, C’era una volta il west, Metti una sera a cena, Profondo rosso, curiosità e aneddoti sul mondo cinematografico raccontati da Vince Tempera, musiche di compositori grandissimi come Rota, Morricone, Piccioni, Ortolani, Bacalov interpretate dallo stesso Tempera al pianoforte e dal quartetto d’archi dell’Ensemble “U. Giordano” composto da Marcello De Francesco e Pantaleo Gadaleta (violini), Dino De Palma (viola) e Luciano Tarantino (violoncello).

Immagini, parole e musica; ecco i tre ingredienti di uno spettacolo che vede come protagonista assoluto Vince – nome d’arte da Vincenzo –, in veste sia di narratore e pianista che di compositore, considerato che si ascolteranno alcuni dei suoi temi più noti, come “Sette note in nero”, poi utilizzato anche da Quentin Tarantino nel film Kill Bill.

La storia di questo artista è nota a tutti. Chi non ricorda la frase di tanti grandi presentatori del Festival di Sanremo “Dirige l’orchestra il Maestro Vince Tempera”? Sì, perché lui, dopo il diploma in pianoforte e composizione al Conservatorio di Milano, inizia a suonare nelle orchestre di Gorni Kramer, Franck Pourcel, per poi debuttare al festival di Sanremo con la canzone “Zingara” cantata da Iva Zanicchi. Collabora con numerosi artisti di rilievo nazionale quali Lucio Dalla, Loredana Bertè, Iva Zanicchi, i Nomadi, Claudio Baglioni, Antonello Venditti, e internazionale come Arthur Conley, Wilson Pickett, Natalie Cole, Dee Dee Bridgewater e molti altri. Negli anni ‘70 e ‘80 scrive e produce numerose sigle di cartoni animati (tra le altre, “Capitan Harlock”, “Remi”, “Anna dai capelli rossi”, “Goldrake”, “L’ape Maia”, “Daitan 3”, “Hello! Spank”, “Ufo Robot”) e realizza oltre 80 colonne sonore tra cui “Fantozzi”, “Febbre da cavallo”, “Sette note in nero”. Negli ultimi anni lavora quasi in esclusiva per la RAI, componendo le musiche di diverse fiction di successo. Intensa anche la sua attività di talent scout: tra le sue scoperte Fabio Concato, Zucchero, Biagio Antonacci, Fiorello, Gianluca Grignani, Negramaro, Andrea Guerra.

Spicca la presenza sul palco, accanto a Vince Tempera, di Dino De Palma, direttore artistico della rassegna e solista internazionale, che si mostra particolarmente soddisfatto di questo concerto. «La rassegna Non soli, ma ben accompagnati – dichiara – è un fiore all’occhiello della programmazione estiva della città di Foggia, essendo parte del progetto regionale triennale D.A.M.A. (Daunia, Arte, Musica, Anima), rete territoriale con capofila il Comune di Foggia e il Teatro “U. Giordano”. Un grande progetto artistico nato in Capitanata e ideato dalle più rappresentative realtà culturali del territorio con la finalità di allargare la proposta culturale cittadina in un’ottica di sempre maggiore apertura e qualità dell’offerta artistica».

Il concerto inizia alle ore 21.00. La cittadinanza è invitata a partecipare. L’ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Boomdabash a Rocchetta Sant'Antonio: concerto gratuito in piazza nella festa patronale

    • 26 agosto 2019
    • Centro
  • Corona in concerto sul Gargano. La regina della dance anni '90 a Siponto: "This is the Rhythm of the Night..."

    • solo oggi
    • 24 agosto 2019
    • Sporting Club Siponto
  • Otto band si riuniscono nel sogno di Maurizio: a Orta Nova c'è "Il Geometra Sognante, storie di musica e amicizia"

    • Gratis
    • 31 agosto 2019
    • Largo Ex Gesuitico

I più visti

  • I Boomdabash a Rocchetta Sant'Antonio: concerto gratuito in piazza nella festa patronale

    • 26 agosto 2019
    • Centro
  • "Viestestate 2019", il ricco programma degli eventi: si parte con il Vieste Magic Festival

    • dal 31 maggio al 1 settembre 2019
  • Corona in concerto sul Gargano. La regina della dance anni '90 a Siponto: "This is the Rhythm of the Night..."

    • solo oggi
    • 24 agosto 2019
    • Sporting Club Siponto
  • Otto band si riuniscono nel sogno di Maurizio: a Orta Nova c'è "Il Geometra Sognante, storie di musica e amicizia"

    • Gratis
    • 31 agosto 2019
    • Largo Ex Gesuitico
Torna su
FoggiaToday è in caricamento