Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le bellezze di Vico raccontate in 80 secondi: ecco il video che promuove il paese dell'amore

Una produzione “28 millimetri Studio” realizzata da Pasquale D’Apolito. Il debutto a Bologna, sarà utilizzato per promuovere il patrimonio di Vico del Gargano

 

Il mare, il borgo e la montagna, un’idea di vastità e bellezza spettacolare per riuscire nell’impresa di raccontare una città e il suo territorio in 80 secondi, “Se ami vieni a Vico del Gargano”: è questo il messaggio che chiude il video di Pasquale D’Apolito, una produzione “28 millimetri Studio”, realizzato col patrocinio dell’Amministrazione comunale vichese.

Un’opera che nasce per promuovere Vico, uno de “I Borghi più belli d’Italia”, paradigma e compendio di ciò che rende unico questo lembo del Gargano: il connubio tra mare e montagna, architetture di pietra e monumenti della natura come la Foresta Umbra, il dono di una terra fertile che grazie al lavoro dell’uomo offre gli agrumi più buoni del mondo, un olio Evo che non teme confronti, panorami che riempiono gli occhi e l’anima. Il video è stato ammirato per la prima volta dal pubblico, nelle scorse settimane, durante il Festival Nazionale de I Borghi più belli d’Italia andato in scena al FICO Eataly World di Bologna. Il video si sviluppa come fosse un viaggio dentro i significati dell’identità storica e culturale di Vico del Gargano.

Davanti agli occhi scorrono le immagini della statua di San Valentino, la torre di Palazzo della Bella, le arance, i cervi della Foresta Umbra e, ancora, le spiagge di San Menaio e Calenella. E poi il borgo dall’alto, con il suo skyline inconfondibile. Il video-racconto è e fa rimanere senza parole, per dare spazio alle emozioni, alla luce del sole che sorge e a quella del tramonto. “Sono contenta che questo video sia stato realizzato”, ha dichiarato Porzia Pinto, consigliere comunale con delega a “I Borghi più belli d’Italia, “è un progetto in cui ho creduto e credo moltissimo. Lo porteremo in giro per l’Italia e nel mondo, così da invitare chi ama i luoghi belli e autentici a visitare Vico del Gargano”. La durata, appena 80 secondi, favorisce la sua migliore fruizione sui social, così da poter raggiungere un pubblico ampio e in modo da essere condiviso, commentato, “postato” su ogni tipo di piattaforma digitale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento