rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eventi

Il ‘cielo in una stanza’ di Lorena Asaro, cantautrice foggiana in arte Iravox

Iravox pubblica una versione inedita de ‘Il cielo in una stanza’. La fagocitazione dell'opera d'arte come atto primario della creazione

Dopo il successo di Senza Limite remix feat. Viola Valentino, incluso nella compilation Hit Mania Champions 2016  e rimasto in classifica per ben quattro mesi, ecco che arriva "Il Cielo in una Stanza" una versione inedita e originale della cantautrice foggiana ?Lorena Asaro, in arte Iravox, lanciata da due anni sul mercato discografico da UltraSuoni Studio di Danilo Bajocchi.

Ne ‘Il Cielo in una Stanza’ Iravox ripropone il suo cliché fashion-dark in maniera più aggressiva e perentoria che mai con la cover pop-rock, a tratti punk, scatenata e del tutto personale del celeberrimo brano di Gino Paoli. Questo rifacimento sorprendente non teme confronti con l'originale, portato al successo dalla mitica Mina, ma anzi, senza mai dissacrare, rimaneggia il tutto in chiave modernissima e giovanile.

Questa scelta artistica molto coraggiosa fa emergere l'originalità di Iravox e del suo produttore artistico Danilo Bajocchi che hanno deciso di reinventare lo storico successo, andando agli antipodi di quello che rappresenta: il brano più classico e dolce della musica italiana.

La copertina la vede protagonista nell'atto di assorbire con un morso alla gola la linfa vitale di un'altra opera amata e rinomata nel mondo, il David di Michelangelo. E proprio questa vampira di opere d'arte è la bella protagonista del videoclip, che si aggira nelle stanze del suo castello, facendo una grande scorpacciata di ogni tipo di opera d'arte. Attraverso epoche storiche artistiche e movimenti culturali diversi, Iravox sugge l'anima di manoscritti antichi, quadri, statue, spartiti ed architetture, per poi recarsi in un luogo arido e creare una meravigliosa città d'arte con tutto quello che ha precedentemente assorbito.

Il videoclip, vero e proprio capolavoro, è ideato e realizzato dalla stessa artista che è anche Film-maker e Visual-Artist. In attesa di ascoltare ‘Controluce’, a marzo 2017 arriverà il disco d’inediti. Arte, fantasia, originalità e grinta da vendere: questo è il mondo targatoIravox.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ‘cielo in una stanza’ di Lorena Asaro, cantautrice foggiana in arte Iravox

FoggiaToday è in caricamento