“Poesia e musica a quattro mani”. A Musica Civica il duo Magrelli-Vacatello

Il prossimo week end uno degli eventi di punta del cartellone di Musica Civica 2016 con lo spettacolo “Poesia e musica a quattro mani” che porta in Capitanata due indiscussi protagonisti della scena culturale e artistica internazionale: il grande poeta italiano Valerio Magrelli e la pluripremiata pianista Mariangela Vacatello, una delle artiste più apprezzate al mondo.

Lo spettacolo sarà un viaggio, raccontato a due voci, nella poesia e nella musica di tre Stati: Francia, Argentina e Polonia. Spiccheranno nel programma musicale le esecuzioni di brani tratti da Gaspard de la nuit, il capolavoro pianistico di Ravel ispirato alle poesie di Aloysius Bertrand, da cui si ascolteranno Ondine, che evoca l’immagine di una ninfa lacustre mentre canta con l’intento di sedurre lo spettatore e condurlo nelle profondità del lago e che è caratterizzata da continue “ondulazioni” di sonorità a rappresentare il moto incessante dei flutti e Scarbo che descrive invece un folletto notturno, inquieto e dispettoso, che appare e scompare guizzando di continuo e prendendosi gioco dello spettatore con burle e sberleffi.

Ravel dichiarò esplicitamente di aver voluto comporre un’opera che superasse in difficoltà l’Islamej di Balakirev, unanimemente considerato uno dei pezzi più ostici mai scritti. La padronanza tecnica che Gaspard de la nuit richiede all’esecutore è in effetti assoluta: la raccolta è tuttora un difficile banco di prova anche per i pianisti più dotati. Ancora la Vacatello ci propone il poetico Clair de lune, uno dei pezzi più famosi di Debussy, il cui nome deriva dalla poesia omonima di Paul Verlaine.

Seguono le ritmate danze argentine del sudamericano Alberto Ginastera, di cui nel 2016 ricorre il centenario della nascita e poi tre capolavori assoluti di Chopin, la Quarta Ballata, la nota Polacca Eroica in la bemolle maggiore, compendio di virtuosismo e cantabilità mista ai ritmi serrati della polacca e uno dei pezzi più poetici del compositore polacco, il Notturno in re bemolle maggiore.

Abbinate a questi ascolti le poesie selezionate dal grande Valerio Magrelli e da lui stesso commentate per il pubblico di Musica Civica.

Dunque sul palcoscenico del Teatro del Fuoco di Foggia e del Teatro Comunale “G. Verdi” di San Severo, due artisti che hanno bisogno di poche presentazioni: il poeta Magrelli, uno dei più importanti poeti italiani viventi, vincitore del Premio Mondello, del Premio Viareggio, del Premio Feltrinelli per la Poesia Italiana, attribuitogli dall’Accademia Nazionale dei Lincei, del Prix Littéraire de Francesistica e la pianista Mariangela Vacatello, premiata nelle più importanti competizioni pianistiche del mondo (concorso “F. Busoni”, “F. Liszt” di Utrecht a 17 anni, Van Cliburn, Premio Venezia, Queen Elisabeth Competition ecc.). La Vacatello, che è considerata una delle più grandi virtuose del pianoforte e una interprete raffinatissima, ha suonato nelle sale più importanti del mondo, dalla Scala di Milano alla Carnegie Hall di New York, dalla Wigmore Hall di Londra alla Konzerthouse di Berlino, da Shangai a Pechino, da Stoccarda a Parigi. Appuntamento unico e spettacolare questo sesto di Musica Civica, la rassegna che è ormai una delle eccellenze festivaliere della Regione Puglia e una delle realtà musicali più fortemente innovative del Sud Italia.

Musica Civica è una rassegna della Regione Puglia, della Provincia di Foggia e del Comune di San Severo che gode del sostegno di tanti sponsor privati. Tra questi Enplus di San Severo, la Ditta Capobianco, la Fondazione Apulia Felix, Promodaunia, la Fondazione Banca del Monte di Foggia, Fortore Energia, Banca Mediolanum, Gruppo Salatto, Cantine Teanum, Per il Meglio della Puglia e altri.

Appuntamento al Teatro del Fuoco di Foggia domenica 13 marzo alle ore 18.00. Biglietti in vendita al botteghino dello stesso teatro dalle ore 17.00 al prezzo di 15 Euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento