menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un ritocco alla città

Un ritocco alla città

“Un ritocco alla città, come la vedo…come la vorrei”: un rinascimento è possibile

Concorso fotografico bandito da "Gli Amici della domenica". Trasformare le brutture di Foggia in luoghi confortevoli e vivibili

“Un ritocco alla città, come la vedo…come la vorrei”. E’ il tema del concorso fotografico con tecniche applicate al computer design bandito da ‘Gli Amici della Domenica’ al fine di stimolare una riflessione sulla qualità, sul decoro e sull’estetica dei centri urbani.

Mancanza di risorse, di competenze e d’amore hanno permesso a vandali e incivili di trasformare le bellezze dei centri urbani in luoghi degradati, brutti da vedere e da vivere. Il Gadd vuole pertanto affidare all’estro e alla fantasia dei cittadini la possibilità di rivedere, attraverso le tecniche digitali, le brutture di Foggia e trasformarle in luoghi confortevoli e vivibili. Basta scritte sui muri, strade dissestate e spazi verdi abbandonati.

Il concorso, gratuito, è aperto a tutta la cittadinanza ed in particolare a fotografi, ai grafici e agli esperti di foto editing. Ogni autore potrà prendervi parte con un massimo di tre elaborati fotografici con tecniche digitali o analogiche, a colori o BN.

Gli elaborati, dovranno essere correlati nel seguente modo: la prima immagine dovrà rappresentare la situazione attuale del luogo proposto per il concorso. La seconda sarà un’elaborazione della prima, eliminando, con programmi di photo editing, gli elementi di degrado e mettendo in evidenza l’architettura e l’estetica del luogo affinché, al primo impatto infonda all’osservatore una gradevole sensazione di “Bello”. La terza immagine (facoltativa), permetterà alla fantasia degli artisti di arricchire l’elaborato con oggetti, arredi urbani, colori, tinte, piante, alberi che esprimano una proposta alternativa esaltando la bellezza del luogo e l’integrazione nel contesto urbano.

Regolamento del concorso. I partecipanti, dovranno presentare la propria candidatura iscrivendosi al concorso entro il 31.5.2013 inviando una e-mail a amicidelladomenica@gmail.com  con i propri dati e le anteprime in formato 800x600 degli elaborati unitamente ad una dichiarazione che attesti che i lavori sono stati realmente prodotti dal concorrente che concede ampia autorizzazione alla divulgazione e/o pubblicazione mediante qualsivoglia mezzo e ne autorizza l'esposizione per mostre ed iniziative di sensibilizzazione civica.

Le informazioni e le anteprime fornite, saranno pubblicate sul sito de “Gli Amici della domenica” e sottoposte al voto on line della giuria popolare. Al vincitore sarà consegnata una targa/coppa ricordo durante la manifestazione espositiva di tutte le opere pervenute.

Le opere dovranno essere in stampa su carta fotografica. Il formato delle stampe non dovrà superare i 30X30cm. E dovranno essere consegnate previo appuntamento con gli organizzatori attraverso l’indirizzo e-mail amicidelladomenica@gmail.com .

Le stampe dovranno pervenire non montate su supporti ma protette da cartoncini. Sul retro di ogni opera dovrà essere indicato il nome dell’autore con i vari recapiti, il sito di realizzazione della foto ed eventuale titolo dell'opera. Tutti i materiali pervenuti, non saranno restituiti, ma utilizzati per altre iniziative di sensibilizzazione civica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento