Torremaggiore: dall’8 al 10 giugno il “Terrae maioris, frammenti di vita medievale”

Terza edizione per la festa medievale a cura dell’associazione Borgo Antico con il patrocinio del Comune

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si inserisce nell’ambito della “Settimana Medievale” l’evento “Terrae Maioris, frammenti di vita Medievale” in programma dall’8 al 10 giugno a Torremaggiore. L’evento è organizzato dall’associazione Borgo Antico con il patrocinio del Comune torremaggiorese. La festa medievale è giunta alla sua terza edizione ed è parte integrante del calendario di eventi legati al corteo di Federico II e Fiorentino, in programma nella città dell’Alto Tavoliere, e che ha ricevuto da parte del Ministero dei Beni Culturali il logo “Anno europeo del patrimonio culturale 2018”, rientrando nel calendario nazionale dell’Anno Europeo.


“Questa manifestazione, unitamente al corteo di Federico II e Fiorentino, rappresenta una ulteriore occasione di promozione e valorizzazione della nostra storia e delle nostre tradizioni. Obiettivo di questa Amministrazione comunale è quello di creare una vera e propria rete, un sistema di eventi, manifestazioni e tutto quanto possa contribuire, mettendo insieme sinergicamente le forze sane e propositive della città, ad esaltare Torremaggiore e a portare la sua immagine di città attrattiva alla ribalta provinciale, regionale, nazionale ed europea”, commenta il primo cittadino, Pasquale Monteleone.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento