"Bocche di Dama", l'età della purezza al Piccolo teatro impertinente

Locandina evento

Un atto d'amore, una finestra aperta sulla purezza delle età della donna, nonostante le avversità che la vita riserva; un atto d'amore per ricordare, per inventare storie nuove, per tenere strette le parole e la vita attraverso una canzone.

Tutto questo è “Bocche di dama”, il monologo scritto e interpretato dall’attrice salentina Angela De Gaetano, che il prossimo fine settimana sarà protagonista, sul palco del Piccolo teatro impertinente di Foggia, del nono appuntamento della stagione “Amore 30, Nostalgia 50”. Angela De Gaetano è, nell’ordine, la seconda dei tre artisti pugliesi che hanno scelto di sostenere una realtà, piccola e indipendente, come il Piccolo teatro impertinente, ovvero uno spazio piccolo per progetti grandi, che intende ospitare eventi e talenti eterogenei che siano figli della fantasia e della creatività artistica a tutto tondo.

“Siamo felici di ospitare il talento e l'esperienza di Angela de Gaetano, per il secondo dei tre spettacoli esterni che il piccolo teatro impertinente ospita all'interno della stagione 2013/2014”, spiega Pierluigi Bevilacqua, direttore artistico della compagnia. “Uno spettacolo che ‘celebra’ la festa della donna invitando a viverla a teatro, grazie ad uno spettacolo particolare e intelligente, capace di esaltare le qualità dell'attrice in scena”.

Abile e delicata nell’addentrarsi, quasi in punta di piedi, nel groviglio di ricordi di una giovane donna, la produzione Ambrò racconta di Margherita, in una notte senza sonno e senza stelle, mentre la mente vaga alla ricerca di una storia d'amore ormai lontana, di antiche violenze e pranzi della domenica. Margherita, alla vigilia del suo matrimonio, sola nella sua stanza, non riesce a prendere sonno.

Mentre aspetta l’alba, i suoi pensieri scivolano in una storia passata, ambientata nella Lecce degli anni cinquanta, scenario vivo e opprimente. Nella storia si intrecciano ambizioni, invidie tra famiglie, teneri legami, preparativi, pranzi della Domenica. Su tutto aleggia la mitica figura di un’anziana donna, che custodisce un nastrino colorato e un segreto… Lo spettacolo “Bocche di Dama” andrà in scena il prossimo sabato e domenica, 8 e 9 marzo, alle ore 21, sul palco del Piccolo teatro impertinente di via Castiglione, 49 a Foggia. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • fino a domani
    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Aperitrawellit Lucera: 2mila anni di storia tra le strade e i monumenti

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Basilica cattedrale di Santa Maria dell'Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento