Eventi

“Tanto gentile-le donne d’amore e Dante”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne le Associazioni di San Severo l’APS La Strada dei Sapori e il TCI-CdT , insieme per un obiettivo comune, hanno preferito uscire fuori dagli schemi delle solite proposte sul tema e al fine di celebrare la grandezza della donna, si è scelto di ricorrere alle parole e al concetto di rispetto del Padre della Nostra Umanità e della Nostra Identità Nazionale, il “Poeta dell’Universale”: Dante Alighieri, che guardò al femminile non più come possesso e controllo ma con rispetto e amore spirituale. Il risultato è stato un evento straordinario per contenuti, presenze ed emozioni messe in campo, un evento così ben congegnato da far dimenticare ai partecipanti di essere lontani e online. La relazione sul tema, dopo i saluti del Presidente della Strada dei Sapori, Paky Attanasio, e del Console TCI- Coordinatrice CdT di San Severo, Amalia Antonacci, è stata magistralmente illustrata da Carmen Antonacci, filologa che ha tenuto una platea di 100 persone on line su zoom e oltre 147 visualizzatori in diretta Fb , con gli occhi incollati sullo schermo. Attraverso il Sommo Poeta la dottoressa Antonacci ha parlato dell’amore, del rispetto e della gentilezza prima di tutto verso noi stessi e poi verso l’altro senza distinzione di genere, razza, orientamento politico e religioso. Le Presidenti con i soci dei Direttivi delle due Associazioni ringraziano la Dottoressa Carmen Antonacci ed il foltissimo numero di partecipanti che hanno seguito l’evento online e sono già al lavoro per ulteriori programmazioni condivise.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Tanto gentile-le donne d’amore e Dante”

FoggiaToday è in caricamento