Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

L'associazione foggiana 'Suoni del Sud' con Claudio Baglioni in Vaticano

Anche l’associazione 'Suoni del Sud' di Foggia al concerto di beneficenza 'Avrai' di Claudio Baglioni in programma il 17 dicembre nell’Aula Paolo VI, in Vaticano. L’evento sarà trasmesso in diretta su Rai1 a partire dalle 20.40

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Figura anche l'associazione 'Suoni del Sud' tra le attività artistiche coinvolte nel concerto 'Avrai' con Claudio Baglioni in programma il 17 dicembre nell'Aula Paolo VI, in Vaticano, e che andrà in onda in diretta su Rai 1 a partire dalle 20.40. Si tratta di una grande manifestazione di beneficenza organizzata in occasione del Bicentenario della Gendarmeria Vaticana al fine di aiutare due importanti progetti: un ospedale pediatrico a Bangui, nella Repubblica Centrafricana, e le vittime del terremoto del Centro Italia.

Il sodalizio foggiano si è occupato di interessare l'Orchestra sinfonica di Roma che accompagnerà, con il coro Giuseppe Verdi, l'esibizione del grande cantautore italiano in quello che viene presentato come un concerto-evento, che cade nel giorno dell'ottantesimo compleanno di Papa Francesco.

Promotrice della manifestazione, oltre al Corpo della Gendarmeria Vaticana, è la Fondazione Oscià onlus. "È questa per noi una grande soddisfazione di tipo artistico e imprenditoriale - dichiara Gianni Cuciniello, responsabile dell'associazione musicale - poiché siamo stati chiamati a interloquire con i responsabili di un grande e importante progetto benefico, caro alla Santa Sede, che vedrà trasmessa in diretta sul primo canale Rai la performance di un artista del calibro di Claudio Baglioni".

Nata nel 2001 ad opera del maestro Gianni Cuciniello, l'Associazione musicale 'Suoni del Sud' si pone l'obiettivo di creare opportunità professionali nel settore della musica. La sua attività, portata con successo anche all'estero attraverso collaborazioni con artisti di fama internazionale, si svolge in tutta Italia attraverso la programmazione di spettacoli e concerti. Tra gli ultimi, gli applauditissimi "La scuola de' gelosi", "Tosca" e "La Traviata" (con la regia di Michele Mirabella), allestiti tra ottobre e dicembre scorsi, nell'ambito della stagione lirica al Teatro Marrucino di Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione foggiana 'Suoni del Sud' con Claudio Baglioni in Vaticano

FoggiaToday è in caricamento