Foggia in trepida attesa: oggi arrivano le spoglie di S. Bernardette e il simulacro della Madonna di Lourdes

Foggia le accoglierà dal 17 al 20 giugno. Sono tre i “luoghi simbolo” che ospiteranno le reliquie per la venerazione di S. Bernadette: la Basilica Cattedrale, gli Ospedali Riuniti e la Parrocchia B.M.V. del Rosario

Le spoglie di Santa Bernardette, foto circuito CityNews

Giungeranno questo pomeriggio a Foggia, intorno alle 18, le spoglie di Santa Bernardette e il simulacro della Madonna di Lourdes, che raggiungeranno la Basilica Cattedrale attraverso il seguente itinerario: Via Napoli – Via Vittime Civili – C.so Giuseppe Garibaldi – Via Duomo – P.zza del Lago – P.zza Pericle Felici – P.zza Francesco de Sanctis

Il capoluogo dauno le accoglierà dal 17 al 20 giugno in occasione dei 175 anni dalla nascita e i 140 anni dalla morte della santa francese, alla quale apparve per la prima volta la Madonna, l’11 febbraio 1858.

Tre i “luoghi simbolo” che ospiteranno le reliquie per la venerazione di S. Bernadette: la Basilica Cattedrale, chiesa madre della diocesi e cuore della città; il Policlinico “Ospedali Riuniti” di Foggia, centro di cura e di sollievo per i malati oltre che di formazione scientifica per tanti giovani prossimi medici e infermieri; la Parrocchia B.M.V. del Rosario, sita in via A. Guglielmi, 8/a

Le reliquie di S. Bernadette, segno di speranza e di conforto per tutti i malati, saranno presenti agli Ospedali Riuniti di Foggia nella giornata di mercoledì 19 attraverso il seguente itinerarioP.zza Francesco de Sanctis – P.zza Percile Felici – P.zza Lago – Via Duomo – C.so Giuseppe Garibaldi – Via Pasquale Fuiani – P.zza Aldo Moro – Via Pietro Nenni – V.le Luigi Pinto – Ospedali Riuniti (stabilimento Maternità) e programma: ore 8.30: Arrivo delle reliquie e breve momento di preghiera sul piazzale antistante il plesso Maternità; ore 9.00: Celebrazione di accoglienza delle reliquie e della statua pellegrina presso la Cappella “San Giovanni Di Dio”; ore 10.30: Peregrinatio della statua della Madonna di Lourdes nei reparti di Oncologia e di Pediatria; ore 16.30: Peregrinatio della statua della Madonna di Lourdes nel reparto di Neuropsichiatria Infantile; ore 17.30: Incontro con tutti gli operatori sanitari nella Cappella “San Giovanni Di Dio”; ore 18.30: Celebrazione Eucaristica; ore 19.45: Liturgia di congedo e partenza delle reliquie e della statua pellegrina verso la Parrocchia B.V.M del Rosario attraverso il seguente itinerario: Ospedali Riuniti – V. le Luigi Pinto – Via Martiri di Via Fani – Via Napoli –V.le Ofanto – V.le Michelangelo – Via A. Guglielmi – Parrocchia B. V. M. del Rosario.

“La permanenza per un giorno delle reliquie di S. Bernadette agli “Ospedali Riuniti” di Foggia ha suscitato grande entusiasmo nella Direzione Strategica - ha commentato il Dott. Vitangelo Dattoli, Direttore Generale del Policlinico di Foggia. Mentre numerosissimi pellegrini si recano a Lourdes per venerare la Vergine Maria apparsa alla fanciulla Bernardette, questa volta la statua pellegrina del santuario di Lourdes e le reliquie della Santa saranno presenti a Foggia e, in particolare, presso la nostra Azienda Ospedaliero – Universitaria. L’evento sta a rappresentare la grande sensibilità che gli “Ospedali Riuniti” dimostrano quotidianamente nell'assistere i pazienti sotto tutti gli aspetti, anche con la cura e l’assistenza spirituale.”

Giovedì 20, alle 19.30, sul piazzale antistante la Parrocchia B. V. M del Rosario l’Arcivescovo presiederà il Santo Rosario e la tradizionale processione aux flambeaux che percorrerà le due corsie di Via A. Guglielmi. Dalle 19,15 fino a conclusione dell’evento, il traffico veicolare su Via A. Guglielmi verrà interdetto dalle forze di polizia, pertanto non sarà più possibile oltre tale orario avvicinarsi alla parrocchia con le proprie auto.

Si potrà accedere ai luoghi che ospiteranno le spoglie di s. Bernadette Soubirous e del simulacro della Madonna di Lourdes liberamente e gratuitamente fino ad esaurimento posti. Il 17 giugno p.v. si potrà accedere alla Basilica Cattedrale unicamente dal portone principale per motivi di sicurezza. L’ingresso alla Cattedrale è consentito fino alle ore 18,15. L’ordine di accesso sarà garantito dal servizio di Protezione Civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento