Una serata social-degustativa che unisce Foggia e Parigi: filo diretto nel segno del Nero di Troia

Si chiama Social Wine Talk: in diretta su Instagram, ciascuno attenendosi rigorosamente alla necessità di restare a casa, due grandi conoscitori del vino daranno appuntamento a decine di altri appassionati per la degustazione di alcuni vini

Un evento che mette insieme Foggia e Parigi, nel segno del Nero di Troia. Si chiama Social Wine Talk: in diretta su Instagram, ciascuno attenendosi rigorosamente alla necessità di restare a casa, due grandi conoscitori del vino daranno appuntamento a decine di altri appassionati per la degustazione di alcuni vini.

L’evento si terrà sabato 21 marzo, dalle ore 18, e sarà visibile sull’account Instagram di Borgo Turrito, azienda vitivinicola foggiana che ha sede a Borgo Incoronata. L’invito alla “degustazione social”, rigorosamente in diretta, arriva da Alessandro Nigro Imperiale, miglior sommelier di Puglia 2019 e Assistant Chef Sommelier al Four Seasons George V, in collegamento da Parigi; e da Luca Scapola, titolare dell’azienda vitivinicola Borgo Turrito, in collegamento da Foggia. Chi vorrà potrà diventare lui stesso protagonista attivo della degustazione, altrimenti si può partecipare ugualmente visitando il profilo Instagram ”Borgo Turrito Wines”.

Gli obiettivi dell’evento sono molteplici: da una parte, la promozione del buon vino e del saper bere avendo gli strumenti necessari; dall’altra, la dimostrazione che i social, soprattutto durante un’emergenza come quella determinata dal coronavirus, offrono la possibilità di restare a casa, responsabilmente, e allo stesso tempo quella di coltivare passioni, nuove amicizie, scambi interpersonali e dinamiche che rafforzano il buon umore e le difese immunitarie. Quelle stesse difese immunitarie che possono rafforzarsi attraverso la degustazione di un buon bicchiere di vino e il piacere di stare insieme, distanti ma idealmente e visivamente vicini, accomunati da una passione che infonde calore, voglia di vivere e di continuare a costruire futuro. Significativo che l’iniziativa parta dalla Puglia, una delle regioni che – negli ultimi 15 anni – è cresciuta di più dal punto di vista vitivinicolo, offrendo una qualità crescente e conquistando quote sempre più rilevanti del mercato estero e italiano. Contattando lo 0881.810141 è possibile partecipare attivamente all’evento in diretta: chi vorrà, infatti, potrà ricevere a casa le due bottiglie di vino che saranno utilizzate per la degustazione.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Feltri terrorizzato da Foggia: non lo ferma nemmeno il dramma del Coronavirus, è odio nei confronti del capoluogo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento