Franco porta la Capitanata sul tetto del mondo: è lui il campione internazionale di latino

Il giovane studente sanseverese si è aggiudicato il primo premio del Certamen Ciceronianum Arpinas 2018. Franco oggi vive a Modena con la famiglia ma fino a cinque anni fa risiedeva nel comune dell'Alto Tavoliere. I complimenti dell'amministrazione Miglio

La premiazione di Giovanni Franco

Il Certamen Ciceronianum Arpinas parla italiano, anzi sanseverese! Il nuovo giovane campione del mondo di latino è Giovanni Franco, classe 2000, il quale frequenta il Liceo Classico “L.A. Muratori-San Carlo” di Modena, ma è di chiare origini di San Severo. Nato anagraficamente a San Giovanni Rotondo, Giovanni Franco ha vissuto fino a 5 anni fa  nella nostra città, mentre ora è Modena, la città dove si è trasferito con la famiglia per motivi di lavoro. Franco è risultato primo classificato al Certamen Ciceronianum Arpinas 2018, superando nella classifica Fabio Paolo Inesi del Liceo Classico “T. Lucrezio Caro” di Roma. 3º classificato Sissi KUPF dell’Albertus-Magnus-Gymnasium di Regensburg. 

“E’ una gratificazione fantastica per un figlio della nostra terra – dichiarano il sindaco Francesco Miglio e l’assessore alla Cultura Celeste Iacovino – che ha raggiunto un risultato eccellente grazie una qualificatissima preparazione che gli ha consentito di sbaragliare un nutrito campo partecipativo in questo prestigioso riconoscimento. Ringraziamo la famiglia che ha voluto far giungere all’amministrazione comunale la notizia di questo premio e rinnoviamo le più sentite felicitazioni al giovanissimo nostro concittadino, che sono foriere di sempre maggiori gratificazioni scolastiche e di vita”. 

Giovanni Franco, nato a San Giovanni Rotondo, ma cresciuto a San Severo, è figlio dell’avv. Ciro Franco e della prof.ssa Ester Campanozzi. Ha cominciato a studiare latino, come lui stesso ci ha comunicato, alla Scuola Media Palmieri, con la prof.ssa Eliana Prattichizzo, studi che ha poi approfondito al Liceo Classico di Modena.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Certamen è un premio che da 38 anni, continua a guardare alle giovani generazioni e ad indicare loro la strada della pace, dell’amicizia e della costruzione di un mondo senza confini, attraverso lo studio del latino come lingua dei popoli e la storia dei grandi come esperienza da studiare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento