I volontari dei Centri Padre Pio per l’Unicef: weekend di solidarietà per bambini migranti e rifugiati

Locandina evento

Il prossimo fine settimana - 20, 21 e 22 aprile - si svolgerà, in oltre 2.200 piazze in tutta Italia, la manifestazione “L’Orchidea dell’Unicef per i bambini”. In particolare, quest’anno i fondi verranno destinati direttamente all’obiettivo specifico di salvare la vita di decine di migliaia di bambini migranti nell’ambito della Campagna Unicef “Bambini migranti e rifugiati", con particolare attenzione ai minori stranieri non accompagnati affinché possano beneficiare di un accesso a servizi equi, tempestivi e di qualità che garantisca loro protezione, cure e inclusione sociale.

La Fondazione Centri Padre Pio Onlus ha deciso di fornire supporto organizzativo alla manifestazione tramite alcuni operatori che presteranno volontariamente la propria opera al fine di assicurare la buona riuscita di questa raccolta fondi. A seguito di colloqui intercorsi con la segreteria organizzativa Unicef, sono state individuate le località di San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo come le più indicate per fornire un aiuto concreto. Saranno due giornate di sensibilizzazione congiunta ad una raccolta fondi all’interno della quale, solo per queste giornate, è possibile ricevere un omaggio a fronte della quota versata.

Attraverso un contributo pari o superiore a 15,00 euro si riceveranno in omaggio un opuscolo dell’Unicef ed una pianta di orchidea. L’evento si terrà nelle giornate di venerdi 20 e sabato 21 presso il presidio de “Gli Angeli di Padre Pio” in San Giovanni Rotondo ed il presidio ambulatoriale di Monte Sant’Angelo; nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 presso il piazzale antistante la Chiesa di Santa Maria delle Grazie di San Giovanni Rotondo (spazio adiacente edificio Tancredi), nella mattina di sabato 21 a Monte Sant’Angelo In piazza della Libertà (adiacente al Monumento ai Caduti), nella mattina e nel pomeriggio di domenica 22 sempre in Monte Sant’Angelo. “Accostare il nome della nostra Fondazione a quello prestigioso di un Organismo Internazionale ci rende orgogliosi e ci permette - spiegano dalla direzione strategica dei Centri Padre Pio Onlus - , in linea con la mission affidataci dalla Provincia Religiosa dei Frati Minori Cappuccini di Sant’Angelo e Padre Pio, di contribuire alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui problemi di sopravvivenza dei bambini in tutto il mondo”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Omaggio a Fellini': alla Biblioteca la mostra dedicata al grande Maestro

    • dal 19 febbraio al 19 marzo 2021
    • Biblioteca Provinciale La Magna Capitana
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento