Leggendo conFinidifferenti: Calebasse ospita Rosario Sardella

Riprende la serie di appuntamenti targata LEGGENDO conFINIdifferenti.

Terzo appuntamento del ciclo di incontri letterari e culinari alla scoperta di parole da gustare e piatti da assaggiare. Giovedì 15 dicembre, alle 19.30, Calebasse ospiterà "IO CI STO fra i migranti", il libro a cura di Rosario Sardella.


La presentazione del testo sarà curata da Sergio Colavita, amico e sostenitore di "Io ci sto" e direttore artistico di Questioni Meridionali.


"Bellezza è vedere il mondo sotto una nuova luce e rendersi conto che questa luce e' quella delle torce di S., S. , A. e tutti gli altri, che non si arrendono di fronte al buio, che non si sono arresi di fronte al viaggio che hanno affrontato, alla desolazione che hanno trovato in quella Pista, ma che hanno scelto di comporre un puzzle con tutte le loro speranze, i loro sogni, perchè, chissà, forse sommandole tutte insieme verra' fuori una speranza ancora piu' grande, un sogno comune e ancora piu' condiviso."

Questo diario ci accompagna nelle baraccopoli degli immigrati della raccolta dei pomodori, ci svela il sistema di sfruttamento che li opprime e ci racconta lo stupore, le emozioni e la rabbia di giovani volontari italiani che alla richiesta di aiuto hanno risposto "io ci sto". Alcuni di questi volontari, giovani e meno giovani, hanno deciso di fermare su carta le emozioni che una esperienza forte come il campo "io ci sto" puo' lasciare. Rielaborando gli stimoli per provare a recuperare l'equilibrio interiore scombussolato dai mille incontri, amicizie nate da questo facilitatore di incontro.

Il tutto tenuto insieme da Rosario Sardella che si è messo in gioco, si è fatto trasportare dall'esperienza facendosi toccare dentro da ogni storia e ogni sguardo incontrato, ha tracciato la rete che trattiene i racconti di: Margherita, Fatima, Claudia, Lara, Federica, Carlo, Giulia, Cecilia, Beatrice, Martina, Valeria, Beatrice, Lara, Gioele, Ester, Gabriele, Chiara, i vari gruppi scout e Andrea.
Alla presentazione saranno presenti anche alcuni degli autori, tra cui Carlo Scorrano.

Per proseguire il viaggio cominciato qualche mese fa, dopo la presentazione sarà possibile cenare con uno ricco apericena fatto di pietanze italiane e africane (per info  e prenotazioni 0881.1780499 o al 329.5381312).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il museo civico di Ordona riparte con l'associazione Mira: visite guidate e laboratori al museo archeologico Herdonia

    • dal 31 ottobre al 22 novembre 2020
    • Museo Archeologico Herdonia

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • Il museo civico di Ordona riparte con l'associazione Mira: visite guidate e laboratori al museo archeologico Herdonia

    • dal 31 ottobre al 22 novembre 2020
    • Museo Archeologico Herdonia
  • Torna la Settimana dei Diritti: Parcocittà promuove libertà, uguaglianza e dignità

    • dal 21 al 25 novembre 2020
    • Parcocittà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento