Gino Nardella, il ‘Casella’ di Rocco Schiavone nato a San Severo

Al fianco del vicequestore interpretato magistralmente da Marco Giallini, c’è anche il cabarettista e attore teatrale nel ruolo di Casella

I protagonisti di Rocco Schiavone

C’è anche il sanseverese Gino Nardella nella fiction di successo che sta conquistando gli italiani, ‘Rocco Schiavone’, per la regia di Michele Soavi, che ha portato su Rai 2 i romanzi polizieschi di Antonio Manzini. Al fianco del vicequestore interpretato magistralmente da Marco Giallini, c’è anche il cabarettista e attore teatrale nel ruolo di Casella.

Dopo essersi diplomato all’Accademia di Arte Drammatica ‘Silvio D’Amico’, Gino Nardella – che oggi vive a Sgurgola - si dedica al teatro e al cabaret. Numerose apparizioni televisive in trasmissioni come Drive In, Domenica In, Seven Show, Crea, Tappeto Volante e Dancemania. Ha collaborato anche con il fumettista Andrea Pazienza. E’ l’attore, regista e coautore di ‘Supposta esatta’ andata in onda su Sky Canal Jimmy.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al Cinema, Gino Nardella ha recitato nei film ‘L’esercito di Scipione’ del 1976, ‘Il Volpone’ con Enrico Montesano ed Enrico Maria Salerno nel 1987 e in ‘Amore oggi’ del 2013 dove ha interpretato il ruolo dell’allenatore. In tv ha preso parte alle fiction rai ‘Cerco Lavoro’, ‘Incantesimo’ e ‘La nuova squadra’. Sulle reti Mediaset a ‘Distretto di Polizia’ e ‘Carabinieri 6’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento