Gino Nardella, il ‘Casella’ di Rocco Schiavone nato a San Severo

Al fianco del vicequestore interpretato magistralmente da Marco Giallini, c’è anche il cabarettista e attore teatrale nel ruolo di Casella

I protagonisti di Rocco Schiavone

C’è anche il sanseverese Gino Nardella nella fiction di successo che sta conquistando gli italiani, ‘Rocco Schiavone’, per la regia di Michele Soavi, che ha portato su Rai 2 i romanzi polizieschi di Antonio Manzini. Al fianco del vicequestore interpretato magistralmente da Marco Giallini, c’è anche il cabarettista e attore teatrale nel ruolo di Casella.

Dopo essersi diplomato all’Accademia di Arte Drammatica ‘Silvio D’Amico’, Gino Nardella – che oggi vive a Sgurgola - si dedica al teatro e al cabaret. Numerose apparizioni televisive in trasmissioni come Drive In, Domenica In, Seven Show, Crea, Tappeto Volante e Dancemania. Ha collaborato anche con il fumettista Andrea Pazienza. E’ l’attore, regista e coautore di ‘Supposta esatta’ andata in onda su Sky Canal Jimmy.

Al Cinema, Gino Nardella ha recitato nei film ‘L’esercito di Scipione’ del 1976, ‘Il Volpone’ con Enrico Montesano ed Enrico Maria Salerno nel 1987 e in ‘Amore oggi’ del 2013 dove ha interpretato il ruolo dell’allenatore. In tv ha preso parte alle fiction rai ‘Cerco Lavoro’, ‘Incantesimo’ e ‘La nuova squadra’. Sulle reti Mediaset a ‘Distretto di Polizia’ e ‘Carabinieri 6’.

Potrebbe interessarti

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento