Venerdì, 29 Ottobre 2021
Eventi Centro - Piazza Giordano / Via Giacomo Matteotti, 74

Foggia scopre “Rio Bo”, la prima libreria per ragazzi della città

Aprirà i battenti ufficialmente sabato in via Matteotti 74 la nuova attività commerciale di Stefano Consiglio: "Una impresa avvincente in una realtà culturalmente feconda. Siamo certi che la Capitanata apprezzerà l'iniziativa"

Il primo ottobre aprirà a Foggia la prima libreria per ragazzi della città. Si tratta di “Rio Bo” in via Giacomo Matteotti 74 ed aprirà i battenti alle ore 17 per accogliere grandi e piccini in una visita alla libreria con una dolcissima merenda di “Sweet Lab”. Alle 18 sarà la volta di Enzo Covelli del suo “Biblioapecar” e le sue magiche storie.

All’interno della nuova attività commerciale di Stefano Consiglio, libri, giochi creativi, gadget handmade, eventi, incontri, laboratori per lettori e lettrici da 0 a 14 anni. “Una impresa avvincente in una realtà culturalmente feconda e che si rivolge ad una fascia di età a cui l’editoria di settore, in crescita trainante rispetto ad altri comparti editoriali, si rivolge costantemente offrendo una proposta vasta sotto il profilo quantitativo e decisamente eccelsa sotto l’aspetto qualitativo – spiega Stefano Consiglio – collaboreremo fin da subito con il Festival della lettura per ragazzi "Buck”, (ormai giunto alla sesta edizione, ndr) che si terrà nel capoluogo dauno dal 16 al 23 ottobre.

Siamo certi – conclude Stefano Consiglio – che la nostra città e la Capitanata vorranno apprezzare questa nuova iniziativa così come profonderemo il massimo impegno per garantire sempre un’offerta culturale, letteraria e ludica all’altezza delle aspettative dei nostri “piccoli” lettori e non solo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia scopre “Rio Bo”, la prima libreria per ragazzi della città

FoggiaToday è in caricamento