Eventi

Cattedrale di Lucera, progetto di recupero del quadro raffigurante Agostino Casotti

Alla conferenza stampa del quadro raffigurante il Beato e vescovo di Trogir parteciperanno Marialuisa D’Ippolito, Nico Palatella e Antonio Tulino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si svolgerà martedì 6 agosto, alle 11.30 nella sala conferenze della Fondazione “De Piccolellis” di Foggia, in via Ascoli (viale degli Aviatori, nei  pressi dell’IPercoop) la conferenza stampa di presentazione del progetto di recupero del quadro raffigurante il Beato Agostino Casotti, vescovo di Trogir e presente nella sacrestia della Cattedrale di Lucera.

L’intervento di recupero della tela ma anche della cornice dell’opera è stato approvato dalla Soprintendenza per i beni storici srtistici ed etnoantropologici della Puglia. Se ne occuperà una ditta locale accuratamente selezionata. A preoccuparsene, una delegazione FAI Provinciale di Foggia, rappresentata nell’occasione dal capo delegazione Marialuisa D’Ippolito e dal suo vice Nico Palatella, responsabile del progetto e della ricerca delle risorse necessarie al restauro.

L’iniziativa, prospettata dallo storico Lucerino Giuseppe Trincucci, fu accolta con entusiasmo dai partecipanti alla serata intitolata “A cena con la Cultura”, prima serata conviviale del FAI Provinciale che si svolse nel dicembre scorso a Vigna Nocelli. Le modalità di raccolta fondi e altri particolari dell’operazione saranno illustrati durante la conferenza stampa. Sarà presente anche il presidente della De Piccolellis, Antonio Tulino, che collaborerà al buon esito del restauro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattedrale di Lucera, progetto di recupero del quadro raffigurante Agostino Casotti

FoggiaToday è in caricamento