rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Eventi

I regali di Natale dei ragazzi del progetto iDO alla città di Foggia

Il servizio di taxi sociale e consegne a domicilio a bordo del risciò

I ragazzi del progetto iDO sono pronti per offrire un nuovo dono alla città: il servizio di taxi sociale e consegne a domicilio a bordo del risciò dotato di doppi comandi realizzati in collaborazione con Pit Stop Bike.

L’iniziativa che va a completare 'iWork: a servizio della comunità' il progetto che vede i ragazzi con autismo e disturbi psico-sensoriali consegnare la spesa e i libri a domicilio sarà presentata lunedì 20 dicembre alle ore 15.00 presso il negozio 'Mercati di Città – La Prima' in via Zara a Foggia. Tra i primi passeggeri ci sarà l’Assessore al Welfare della Regione Puglia Rosa Barone e altri a sorpresa, che verranno svelati all’ultimo momento.

Il servizio sperimentale sarà completamente gratuito e rientra nel progetto iDO – Io Faccio Futuro, sostenuto dalla Fondazione Con Il Sud e in collaborazione con l’Asl Foggia, che mira a migliorare l’autonomia e favorire l’inserimento nella società e nel mondo del lavoro dei ragazzi con problematiche psico-sensoriali.

Chiunque lo vorrà, potrà chiedere un passaggio dal supermercato a casa, scoprendo così un nuovo modo, piacevole e sostenibile, di muoversi in città.

"L’idea del taxi sociale nasce dalla consapevolezza di poter cambiare le abitudini e favorire la mobilità sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che sociale", afferma il direttivo di iFun, l’associazione di genitori di figli con autismo e disturbi psicosensoriali, che aggiunge: "è questo uno dei nostri regali di Natale alla città di Foggia e ai suoi abitanti".

Ma le sorprese non finiscono qui, perché i ragazzi del progetto iDO hanno realizzato dei giochi in legno, grazie alla piccola falegnameria sociale nata dalla collaborazione con la cooperativa forestale Ecol Forest e Daunia Avventura, che doneranno a diverse realtà del territorio.

Mercoledì 22 dicembre alle ore 10.30, sempre a bordo del risciò, i ragazzi consegneranno i doni alla Biblioteca 'La Magna Capitana', mentre nel pomeriggio ci sarà la consegna dei giochi in legno ai reparti di Pediatria e Oncologia pediatrica e alla Struttura di Neuropsichiatria infantile adolescenziale del Policlinico Riuniti di Foggia.

Il 23 dicembre il risciò del progetto iDO sarà a servizio di Babbo Natale per la consegna di dolci e doni, mentre lunedì 27 dicembre arriverà al quartiere Cep di Foggia per consegnare i libri alla Biblioteca di Comunità della Parrocchia 'San Paolo Apostolo' e intrattenere i bambini del quartiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I regali di Natale dei ragazzi del progetto iDO alla città di Foggia

FoggiaToday è in caricamento