A Torremaggiore si corre per una giusta causa: riecco la 'Marcia della Solidarietà'

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Torremaggiore
  • Quando
    Dal 08/11/2015 al 08/10/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    it.
I partecipanti

Mancano pochi giorni all’avvio della nona Marcia della Solidarietà, gara podistica provinciale di 11 km, in programma domenica 8 novembre a Torremaggiore. La gara organizzata dall’associazione San Cristoforo e dall’ASD Running Club Torremaggiore, con il patrocinio del Comune di Torremaggiore e del CSV Daunia (Centro Serizi al Volontariato della Daunia), fa parte del circuito gare provinciali CorriCapitanata2015.

Molte le novità di questa nona edizione, oltre all’adesione al Circuito provinciale, a conferma della qualità della gara e della buona organizzazione delle precedenti edizioni. Quest’anno è prevista una gara non competitiva di 11 km aperta ai non tesserati a società sportive, iniziativa che - come affermato da Giancarlo Pensato, presidente dell’ASD Running Club Torremaggiore - si inserisce nelle attività che la società podistica sta portando avanti per avvicinare alla pratica sportiva. Va aggiunto inoltre il cronometraggio mediante chip per la gara di 11 km.

Restano invariate invece la non competitiva di 4 km aperta a tutti e le gare per ragazzi che si svolgeranno all’interno della Pineta Comunale. Tra i vari enti che hanno dato il patrocinio alla gara ricordiamo la FISDIR – Comitato Paraolimpico Provinciale, il CONI e la FIDAL (Federazione italiana Atletica Leggera). Come novità dell’edizione 2015 segnaliamo il Trofeo AVIS (Associazione Italiana Donatori Sangue) che prevede la premiazione dei volontari AVIS che parteciperanno alla nostra manifestazione e l’inserimento tra i percorsi della manifestazione della “Camminata” a passo libero di 4 km, che va ad affiancare la Marcia a passo libero rivolta agli atleti più allenati che vogliono competere su questo percorso.

La “Camminata” è rivolta a tutti: mamme, papa, ragazzi che vogliono percorre insieme il percorso cittadino della gara, in tranquillità come momento di svago e di festa. Il percorso attraversa per 4 km il centro abitato di Torremaggiore, toccando le chiese che portano il nome della Madonna, da qui l’intitolazione della gara “Virgo Virginum Mater curro” per uscire dal centro abitato verso la Cappella della Torre (solo gli atleti Fidale e della 11 km), metà quotidiana di pellegrinaggi e preghiere, per poi farvi rientro lungo la stessa strada in un mix di salite e discese che metteranno a dura prova le gambe dei podisti.

La manifestazione nasce per sostenere le attività dell’associazione San Cristoforo, aderente alla Federazione Nazionale dei Banchi di Solidarietà, e che utilizza il ricavato della gara per l’acquisto di generi di prima necessità da destinare alle famiglie bisognose di Torremaggiore. Molte sono le famiglie indigenti di Torremaggiore che grazie a questa iniziativa usufruiscono durante l’anno dei beni alimentari raccolti con le risorse di questa manifestazione.

Gli enti e le associazioni che parteciperanno all’evento: Banco Alimentare Daunia ; ASL Foggia – Dipartimento Dipendenze Patologiche “Prevenzione Cura e Lotta al Tabagismo” U.O. Coordinamento Torremaggiore; ART Village; ANFFAS - Torremaggiore, AIST (Associazione Stomizzati ed Incontinenti di Torremaggiore), AVIS di Torremaggiore, Banco Alimentare della Daunia, Misericordia e Croce Rossa di Torremaggiore.

Pertanto la Runningclub e l’Associazione San Cristoforo di Torremaggiore vi danno appuntamento a domenica 8 novembre, ricordandovi che le iscrizioni si chiuderanno venerdì 6 novembre. Tutte le informazioni della manifestazione sono disponili sul sito www.runningclubtorremaggiore.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento