Il ricco programma del carnevale di Apricena: Cristina D'Avena è la special guest

L’Associazione MOVIDAUNIA-APRICENA, guidata dal presidente Ciro Violano e supportata da uno staff cospicuo e operoso, dedita dal 2013 alle attività ludico-culturali del paese, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Apricena e l’Associazione “La Città che Vogliamo”, è pronta per la 7° edizione del Carnevale “I guerrieri del Gargano”: un costume che parla di cultura e delle nostre origini, sempre in linea con gli obiettivi Movidaunia-Apricena.

Sarà affascinante far rivivere ai bambini e agli adulti questo itinerario: guerrieri delle origini che abitavano le nostre terre torneranno a combattere. Travestimenti appartenenti all’ambito delle rievocazioni storiche che hanno sicuramente uno scopo ludico e celebrativo del costume, ma anche culturale. Nei giorni designati, al suono di spade, armature, urla d’assalto, sfileranno per le strade i guerrieri del Gargano, con i loro abiti cuciti appassionatamente e scrupolosamente; se si incontreranno con altri guerrieri, si sfideranno simbolicamente con movenze da combattimento e con una particolare modulazione delle voci, il tutto in una lingua sconosciuta e assolutamente segreta.

Per il tema e per dare un inizio simbolico al Carnevale, è stato preparato un video promo del Carnevale ambientato in posti insoliti come ad esempio su “La Llorg” (La Torre dell’Orologio) e nel Museo Civico, video che è possibile visionare sui social. In fondo, il Carnevale è da sempre la festa del popolo, il luogo del riso e della follia, dello scherzo, della materialità, dell’abbondanza, l’occasione in cui l’ebbrezza, la danza, la musica permettono di liberarsi dal proprio io contingente. Oscar Wilde sosteneva che «ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero».

Il “Carnevale Apricenese” deve la sua essenza all’Amministrazione di Apricena che permette lo svolgimento di questa importante rappresentazione di maschere; per il Sindaco di Apricena, Antonio Potenza, il Carnevale apricenese è ormai una tradizione che ogni anno cresce e si consolida grazie alla solidità del gruppo che lo organizza, all’impegno dell’Amministrazione Comunale e alla collaborazione con le altre associazioni locali. L’Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli vi vede un traguardo raggiunto con grande determinazione, pur di regalare, anno dopo anno, ad una comunità intera, giorni di divertimento spensierato nel cuore dell’inverno, ore di gioia ai bambini, ma non solo! momenti di colore e musica, leggerezza e scherzi. Cose quanto mai preziose! L’Assessorato alla Cultura prevede inoltre, all’interno del Palazzo della Cultura, tante manifestazioni, laboratori didattici sulle maschere, “carnevaLEggendo” e mostre di foto legate alla manifestazione in corso: vi aspettiamo adulti e bimbi nelle giornate del sabato mattina e pomeriggio presso il Palazzo della Cultura per dare forma al Carnevale!!!

Anche Primiano Rendina si dimostra soddisfatto del coinvolgimento delle tante associazioni ed esercizi commerciali facenti parte della più grande Associazione “La Città che Vogliamo”, di cui è il presidente, ed elogia l’impegno di quanti aderiscono, la creatività e la voglia di risaltare il nostro territorio con questo appuntamento culturale-folcloristico.

In accordo con l’Assessorato allo Sport, nella persona del Consigliere Michele Di Maio, quest’anno si prevede la prima edizione di “Carnevali in Campo”, cioè una iniziativa che consiste in incontri sportivi (calcio, basket, pallavolo, tennis) combinati tra juniores e vecchie glorie dello sport apricenese all’insegna dell’allegria e del divertimento tipico del periodo carnevalesco.
Il tutto, con l’imponente, notevole, meticolosa preparazione, cura, manodopera profuse dalla stessa Associazione MOVIDAUNIA-APRICENA, in sinergia, coinvolgendo altre associazioni, enti, attività commerciali e le scuole stesse, alle quali l’Associazione MOVIDAUNIA-APRICENA si rivolge per la partecipazione di alunni/alunne pronte a far riscoprire questa nostra storia locale e quest’anno vi è una sorpresa letteraria curata da Natia Merlino.
La 7ª edizione del “Carnevale Apricenese”, seguendo un percorso ben delineato da festoni che accompagneranno l’arrivo di questo grande evento, sfilerà per le strade del paese ma non solo …


PROGRAMMA


DOMENICA 10 FEBBRAIO 2019: Inizio della rassegna carnevalesca con l’inaugurazione della “Mostra dei Carnevali passati”, con particolare riferimento agli anni ’80, presso il “Fitzgerald Bar”, locale sito in Piazzale Andrea Costa, per poi divenire itinerante con l’ausilio delle attività commercianti e di altre associazioni. Durante la serata verrà presentata la maschera ufficiale del carnevale disegnata per l'occasione dall'associazione “I Polli di Pirro”.

DOMENICA 24 FEBBRAIO 2019: La partenza della sfilata del primo giorno è prevista su Viale Palmiro Togliatti nei pressi della “Tabaccheria La Cicca” alle ore 14:30 con arrivo su Piazzale Giovanni Paolo II dove si esibirà CRISTINA D’AVENA, la cantante che ha contornato i cartoni animati con la sua voce rendendoli indimenticabili, colei che con la sua voce melodiosa ha fatto sognare e divertire i bambini di ieri e quelli di oggi e di cui possiamo gridare con orgoglio che è nostra concittadina e che l’attendiamo con ansia gioiosa!!!! Grandi sorprese da parte dell’Amministrazione attendono la nostra Cristina.

SABATO 2 MARZO 2019: In collaborazione con Artis - Beer Lab "CARNIVAL PARTY"

DOMENICA 3 MARZO 2019: La sfilata del secondo giorno partirà da Viale Aldo Moro nei pressi del bar “Il Migliore”, attraverserà corso Roma per fermarsi su Piazzale Andrea Costa fino alle ore 20:00.

MARTEDÌ 5 MARZO 2019 (MARTEDÌ GRASSO): in collaborazione con “Alma Caffè”, bar sito in via San Nazario, ci sarà l’accensione del carro come da tradizione avviene in altri carnevali per decretare la chiusura della manifestazione carnevalesca e la premiazione della maschera più bella.
Anche quest’anno ci sarà la collaborazione dell’associazione esterna alla MOVIDAUNIA-APRICENA, quella di “ELEMENTI CREATIVI APRICENA” che, durante i due giorni di sfilate, parteciperanno con un proprio carro. Inoltre anche alcune scuole elementari e, con orgoglio possiamo dire per la prima volta, parteciperanno attivamente alle sfilate.

Quest'anno ci sarà anche l'album delle figure abbinato al cd della rassegna in uscita ad aprile.
Allora … tutti pronti per questo spettacolo meraviglioso ludico-folcloristico-culturale!!!!

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • L'Hotel Europa ospita "Bodies...The Exhibition": arriva a Foggia la mostra di veri corpi umani

    • dal 7 al 8 giugno 2019
    • Hotel Europa
  • Torna il Festival del Nerd: tanti eventi e grandi ospiti nella fiera dedicata agli appassionati di fumetti, libri, giochi e cosplay

    • dal 25 al 26 maggio 2019
    • GrandApulia
  • Il 'Genny Savastano' di Gomorra al GrandApulia di Foggia

    • Gratis
    • 2 giugno 2019
    • GrandApulia
  • I ragazzi di Casa Surace a Foggia: saranno tra gli ospiti di punta del ‘Festival del Nerd’

    • 25 maggio 2019
    • GrandApulia
Torna su
FoggiaToday è in caricamento