All'associazione "Libera" il Premio per la Pace del Rotary Club U. Giordano di Foggia

Sarà assegnato all’associazione “Libera” il premio per la pace promosso dal 1997 dal Rotary club Umberto Giordano di Foggia per ricordare l’immane sacrificio e martirio subito nel 1943 dalla città capoluogo della Capitanata, insignita della medaglia d’oro della Repubblica italiana al valore civile e della medaglia d’oro al valore militare.

La cerimonia, in programma sabato 29 marzo con inizio alle ore 11,30, si svolgerà nell’auditorium del liceo classico Lanza di Foggia in Piazza Italia. Il Premio della Pace, indetto dal Club Rotary Foggia Giordano nel 1997 è stato conferito a Personalità, Istituzioni, Associazioni, distintesi per impegno personale e professionale in ambito umanitario e socio assistenziale a tutela della Pace universale.

Per l’anno sociale 2013-14 il Premio sarà conferito a Libera, l’associazione fondata il 25 marzo 1995 da don Luigi Ciotti con lo scopo di promuovere e praticare i diritti di cittadinanza, la cultura della legalità democratica, la giustizia sociale, la pace, la solidarietà, e  valorizzare la memoria delle vittime di mafie e di ogni altra violenza. Libera è un’associazione di promozione sociale, riconosciuta dal Ministero dell'interno, impegnata a contrastare la diffusione delle illegalità e il dominio mafioso del territorio. Si occupa di  contrastare il fenomeno delle mafie favorendo la creazione e lo sviluppo di una comunità alternativa alle mafie stesse.
La cerimonia, che sarà aperta dal presidente del Rotary Giordano, Pasquale Vaira e dal preside del Liceo Lanza, Giuseppe Trecca, si svolgerà alla presenza di Autorità Istituzionali e Civili, Associazioni, oltre che degli studenti dell’istituto scolastico. Nel corso della manifestazione, inoltre, sarà conferita la Paul Harris Fellow, il più ambito riconoscimento internazionale rotariano, a Daniela Marcone, Referente Provinciale del Coordinamento Libera Foggia, impegnata a contrastare il fenomeno mafioso educando alla cultura della legalità. 

"Il Rotary Internazionale, impegnato a diffondere ideali etici, rivolge particolare attenzione alle nuove generazioni affinchè comprendano il valore della pace e della legalità nella quotidianità e nella convivenza, senza pregiudizio alcuno", spiega Pasquale Vaira, presidente del club Foggia Giordano.
Ritirerà il premio della pace, una scultura in bronzo ideata e realizzata dal M° Silvano Pellegrini, don Tonio Dell’Olio, membro dell'ufficio di presidenza e responsabile del settore internazionale di Libera - associazioni nomi e numeri contro le mafie. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento