Eventi

Un pozzo artesiano all'abbazia San Leonardo, è il dono dei Lions di Manfredonia

Il progetto della realizzazione della trivellazione del pozzo artesiano completo di impianto di sollevamento acque è stato avviato nel 2010

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si è tenuta domenica 21 Aprile presso l’Abbazia di San Leonardo di Siponto in Lama Volara, la liturgia di ringraziamento e la benedizione del nuovo pozzo artesiano, donato dai soci del LIONS CLUB MANFREDONIA HOST. Hanno presenziato alla cerimonia: S.E. Mons. Michele CASTORO, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, il vicesindaco Matteo Palumbo, il responsabile generale dei “Ricostruttori nella preghiera”, padre Roberto Rondanina.

Il presidente del comitato di Club, promotore dell’iniziativa, ing. Salvatore Guglielmi, ha ricordato che il progetto della realizzazione della trivellazione del pozzo artesiano completo di impianto di sollevamento acque è stato avviato nel 2010, e si è concluso ancora adesso per le diverse autorizzazioni richieste, che hanno imposto, tra l’altro, diversi accorgimenti risolti adeguatamente dal Geologo Renzo Riccardo.

Il rettore dell’Abbazia, Sac. Ciro Mezzogori, ha dichiarato: “Sono grato ai soci, al Presidente del Club, Dr. Michelangelo Alfieri, ed ai Past Presidenti Dr. Pietro Ruocco e Dr. Pietro Salcuni, per la generosità e la disponibilità dimostrata. Disporre dell’acqua che assicurerà l’approvvigionamento idrico, è di fondamentale importanza per il complesso abbaziale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un pozzo artesiano all'abbazia San Leonardo, è il dono dei Lions di Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento