Pino Scotto ospite nella quinta edizione di 'Borgo Rock'

  • Dove
    Borgo Celano
    Indirizzo non disponibile
    San Marco in Lamis
  • Quando
    Dal 05/08/2017 al 05/08/2017
    22.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Torna a San Marco in Lamis ‘Borgo Rock’. Piazzale degli Artisti ospita una serata all’insegna della grande musica, con alcune tra le band locali più importanti, e un grande ospite: Pino Scotto.

"Il celebre frontman dei Vanadium e dei Fire Trails si esibirà insieme ai Chroma Drama, i Cordamara e i Rocky Horror feat. dj Blast“.

L'evento, giunto alla quinta edizione, è organizzato da Pro Loco Borgo Celano, in collaborazione con Borgo Magna, Arci Radioattiva e Artefacendo Lab, Amici di Rock no War San Marco in Lamis.

Sarà inoltre presente un’area eventi, con mostra di vinili "1967: summer of love", a cura di Luigi Ciavarella

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Le 'Squame' di Spadafranca in mostra alla Fondazione Monti Uniti

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 3 ottobre 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • 'Erasmus Days': tre giorni di eventi nelle sedi foggiane del Centro Studi European Campus

    • Gratis
    • dal 15 al 17 ottobre 2020
    • Foggia
  • Vini e Vinili: il Leo Club ritorna tra i colori del tramonto

    • solo domani
    • 17 settembre 2020
    • Borgo Turrito
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento