Si friggono pettole a Foggia, che buone quelle di San Luigi (e il ricavato andrà in beneficenza)

Questa mattina in via Rosati e questa sera davanti la chiesa di San Luigi in via Pietro Scrocco. Stesso appuntamento sabato prossimo

Pettole a gogò in via Rosati, dove questa mattina Tonia, Assunta, Teresa, Rosaria, Adriana, Annarita, Pietro, Michele ed Elisa, in collaborazione con il bar Stefy e la tabaccheria da Raffaele, sono impegnate nella preparazione e friggitura delle gustose pietanze in nome di San Luigi e su iniziativa del parroco della omonima chiesa. Il ricavato andrà in beneficenza.

In serata le magnifiche donne di San Luigi, torneranno a friggere le pettole davanti la chiesa di via Pietro Scrocco. Sabato prossimo il bis, stesso evento e stesse modalità. Buon appetito!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento