Un 'calcio' per la pace: allo stadio Zaccheria si gioca per Francesco Positano

  • Dove
    Stadio comunale "Pino Zaccheria"
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 29/06/2015 al 29/06/2015
    A partire dalle 18.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Locandina evento

Il 23 giugno 2010 moriva in Afghanistan il caporale scelto Francesco Positano, un valoroso giovane foggiano che senza paura e con immensa energia positiva e propositiva ha combattuto per portare la pace in un paese martoriato da guerra e odio, sino a sacrificare la propria vita.

Mentre oggi Francesco Positano è impegnato in una nuova missione angelica, la famiglia insieme ad altri genitori e parenti di vittime della guerra stanno combattendo una silenziosa battaglia con la Presidenza della Repubblica, la Presidenza del Consiglio e il Ministero della Difesa, affinché venga tributato il dovuto e doveroso riconoscimento a questi eroi della Patria.

In questo particolare momento, grazie alla collaborazione dell'Istituto Europeo Pegaso, dell'associazione della stampa della Regione Puglia, il gruppo sportivo dei dipendenti Comunali con il suo responsabile Tommaso Destino, Domenico Di Conza e Loris Castriota per la selezione del team dei giornalisti e gli amministratori locali hanno voluto riunirsi per disputare una partita in onore del caporale scelto Francesco Positano.

L'incontro si svolgerà allo stadio comunale “Pino Zaccheria” il giorno 29 giugno a partire dalle 18.00 e sarà seguito dalle telecamere di Pegaso Tv in diretta streaming (www.pegasotv.eu) con gli operatori Potito Chiummarulo e Michele Di Tonno che assicureranno con l'ausilio dell'Associazione Motografando Foto Club, anche un adeguato fotoreportage dei principali avvenimenti che si svolgeranno sia in campo che sugli spalti.
Ad allietare giocatori e spettatori ci penseranno i volontari dell'Associazione “Il filo del sorriso”, clownterapisti coordinati dalla presidente Rossella Murena.

All'evento sono state invitate tutte le principali autorità civili e militari per salutare e sostenere adeguatamente la famiglia di Francesco Positano che sarà presente all'evento insieme al responsabile provinciale Assostampa Nino Abate. L'iniziativa è stata organizzata con il patrocinio e il sostengo dell'Amministrazione Comunale di Foggia che ha permesso di superare ogni minimo ostacolo organizzativo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Terre e sole, il Mediterraneo Food Festival

    • dal 18 al 20 ottobre 2020
    • Ente Fiera di Foggia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento