Il Quartetto Esperia protagonista a Biccari e Lucera

Due grandi eventi musicali sono in programma il 18 e il 19 ottobre, rispettivamente a Biccari e a Lucera, nell’ambito della stagione “Incontrarsi in suoni opposti” degli Amici della Musica “Giovanni Paisiello” di Lucera e de L’Opera BVS di Foggia.
Si tratta di due dei “Concerti d’oltre… sala” realizzati in collaborazione con i comuni della Capitanata partner del progetto “Musicalis Daunia”.
Il primo degli eventi è previsto dunque a Biccari mercoledì 18 ottobre alle 20. L’Auditorium comunale ospiterà l’esibizione del Quartetto “Esperia”, composto da musicisti di grande e riconosciuto talento, dalle carriere consolidate e di successo, quali i violinisti Maria Saveria Mastromatteo e Raffaele Fuccilli (rispettivamente Primo dei secondi violini e Concertino dei primi violini dell'Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari), dal violista Rocco De Massis (già prima viola al Teatro San Carlo di Napoli, ha suonato in formazioni prestigiose) e dal violoncellista Francesco Mastromatteo (definito dal Dallas Morning News “virtuosic and passionate musician”, si esibisce regolarmente da solista o in formazione in Italia e all’estero).
Davvero affascinante il programma con la celebre serenata “Eine Kleine Nachtmusik” di Mozart e un altro brano notissimo: il Quartetto op. 80 di Mendelssohn.
Il Quartetto “Esperia” suonerà il giorno seguente, giovedì 19 ottobre, al Teatro Garibaldi di Lucera, sempre alle 20.
Anche nel centro federiciano proporrà un programma di stampo classico-romantico, con due Divertimenti di Mozart, il 136 e il 138. Anche qui la conclusione è affidata all’ultimo quartetto scritto da Mendelssohn in ricordo della sorella Fanny.
«Si annunciano due serate particolarmente ricche di emozioni – dichiara Elvira Calabria, presidentessa della Paisiello – poiché la più classica delle formazioni cameristiche suonerà alcune delle più belle composizioni scritte per il quartetto d’archi. Con Mendelssohn ascolteremo una pagina struggente e di ardore appassionato, travolgente nei suoi slanci e malinconica nei ricordi che evoca, a cui a Lucera si affiancano i solari e virtuosistici divertimenti per archi di Mozart, mentre a Biccari il celeberrimo quartetto “Dissonanze”, sempre di Mozart, in cui il grande artista viennese sperimenta con le trasformazioni del suo linguaggio limpido dandogli venature quasi espressioniste. Un pubblico più ampio di quello della nostra sala potrà godere di un concerto di assoluto valore grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali di Biccari e di Lucera e, in particolare dei rispettivi sindaci, Gianfilippo Mignogna e Antonio Tutolo, che si sono impegnati in prima persona nell’organizzazione degli eventi, mettendo a disposizione gratuitamente le strutture che ci ospiteranno, come da progetto condiviso».
L’ingresso a entrambi gli eventi è infatti gratuito.
Inoltre, come per tutti gli appuntamenti della stagione, è prevista la diretta streaming sulla pagina Facebook dell’associazione (Amicidellamusicapaisiello) a cura dell’Opera BVS preceduta da riprese di entrambe le città che ne metteranno in evidenza gli scorci più belli e attraenti.
“Incontrarsi in suoni opposti” è realizzata con con il patrocinio e il contributo Regione Puglia - Sezione Economia della Cultura e il sostegno della Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • fino a domani
    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Aperitrawellit Lucera: 2mila anni di storia tra le strade e i monumenti

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Basilica cattedrale di Santa Maria dell'Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento