Riecco Michele Bonfitto: l'ex iWolf presenta il suo nuovo singolo "Ora si può"

Il brano è prodotto da Gianmarco Verrone (in arte Jian) del FearMachine Studio di San Severo, mentre i protagonisti del video sono Alessio Bucz e Federica Favilla

Il promo di 'Ora si può'

3 settembre 2019, Youtube. Appuntamento alle ore 15, con Michele Bonfitto, cantautore foggiano balzato agli onori della cronaca con il duo iWolf, che sulla sua pagina personale presenta il quarto singolo da solista.

La canzone si intitola "Ora si può", è di stampo rock e vuol essere un monito a non procrastinare, a seguire sempre i propri obiettivi e non vivere la vita di qualcun altro, ma prendersi in mano la propria.  Nel video si affrontano tematiche importanti e quantomai attuali come il mobbing, l'alcolismo e lo sversamento indiscriminato di plastica in mare. Il finale del video è tutto da scoprire ed è del tutto inaspettato. 

“Adesso è il momento per fare la cosa giusta, non domani, non lunedì, non dal mese prossimo.. ora”, dice Bonfitto, che con questo brano anticipa l'uscita del suo primo album da solista, intitolato "Purché finisca bene", come la canzone da cui tutto è ricominciato, dopo gli iWolf e The Voice of Italy su Rai2.

“Ora Si Può” è ancora una volta prodotta da Gianmarco Verrone (in arte Jian) del FearMachine Studio di San Severo, mentre i protagonisti del video sono Alessio Bucz e Federica Favilla. La regia è ancora una volta affidata ad Antonio Bratti, oramai videomaker di fiducia di Michele Bonfitto e che aveva prodotto con lui “S€sso, Soldi, Social”, “Purchè finisca bene” e “Undici”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento