Sventò scippo sul viale della Stazione, encomio al migrante-eroe dell'infradito

Durante la settima edizione della 'Notte dei senza dimora', unico per il sud Italia, verrà reso onore all'alto senso civico dimostrato dal giovane africano che ha sventato uno scippo sul viale della stazione

Stazione ferroviaria

Un encomio ad Abdou Fall per il coraggio mostrato sventando uno scippo sul viale della stazione. Quest’anno, la “Notte dei senza dimora”, oltre a sensibilizzare istituzioni e cittadini sui problemi dei poveri e dei senza tetto, vuole celebrare il migrante-eroe che lo scorso mese di luglio, sfilandosi le infradito dai piedi, rincorse e bloccò un ladro che aveva rubato un borsello ad un passante.

Ottenuto il permesso di soggiorno per motivi umanitari, anche grazie al sostegno dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Foggia, si è finalmente resa possibile l’organizzazione di un piccolo momento di premiazione per ricordare il coraggio ed il senso civico mostrato da Abdou in quella calda giornata estiva. Per questo, al termine della tradizione tavola rotonda promossa dall’associazione Fratelli della Stazione e dal giornale di strada FogliodiVia, il sindaco Gianni Mongelli consegnerà un encomio ad Abdou Fall per il coraggio mostrato sventando uno scippo sul viale della stazione.

La settima edizione della “Notte dei senza dimora”, unico appuntamento nel Sud Italia, si svolgerà nell’ambito di “Suggestioni… in Rosa”, in programma sabato 26 ottobre, dalle 18 a mezzanotte, sul viale della Stazione. Un’occasione per tornare a parlare dei problemi dei senzafissadimora, dei disagi legati alla mancanza dei servizi di accoglienza, sulla necessità di favorire momenti di inclusione sociale per chi vive ai margini. Soprattutto alla luce del nuovo Piano Regionale delle Politiche Sociali, che ha inserito tra i suoi assi portanti il contrasto alla povertà dettando agli Ambiti Territoriali, quindi anche a quello di Foggia, degli obiettivi di servizio ben delineati: una mensa sociale, un alloggio d’emergenza per adulti senza fissa dimora, un banco alimentare, uno sportello sociale.

“La Notte dei senza dimora”, dunque, si svilupperà in una serie di iniziative inserire nell’ampio cartellone di eventi di “Suggestioni… in Rosa”. Si comincia alle 17 presso Cappellina della stazione con una messa in ricordo dei senza dimora morti a Foggia in tutti questi anni. Alle 18, su piazza Vittorio Veneto, apertura musicale con i “Let’s Blues”. Seguirà alle 18.30 la Tavola rotonda dal tema: “Senzadimora. L’accoglienza passa per il coraggio. I poveri sono pronti. E le istituzioni?”.

 Al termine della tavola rotonda il sindaco Mongelli consegnerà un encomio ad Abdou Fall per il coraggio mostrato sventando uno scippo sul viale della stazione. Alle 19.30 è previsto lo spettacolo di cabaret del gruppo “Metamorfosi”. Alle 20.45, infine, salirà sul palco il gruppo musicale dei "Terra Mia". E’ prevista anche la presenza dei banchetti informativi di alcune associazioni foggiane: Libera, Emergency, Centro Interculturale Baobab, Missionari di Bigene, Operazione Mato Grosso, Fratelli della Stazione, Avvocati di Strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento