Nicola Giuliani apre la rassegna “A Qualcosa Penseremo” al Maccheveramente Cafè

“Vino e apricosse: la tradizione nella canzone popolare” è il titolo del primo incontro che domenica 7 febbraio (ore 20.30) darà il via alla rassegna culturale “A qualcosa penseremo…”, organizzata al Maccheveramente Cafè di via Alessandro Minuziano, 67 a San Severo.

Il cantautore sanseverese Nicola Giuliani dialogherà con Giorgio Ventricelli, giornalista e direttore artistico della rassegna, del modo in cui la musica può raccontare un territorio e le sue tradizioni, immortalando come in uno scatto fotografico storie e racconti una volta tramandati oralmente. Per l’occasione, l’artista interpreterà, accompagnato dalla chitarra di Enzo Bucci, anche un paio di brani tratti del suo album “Trentatrè e le altre storie del Gargano”, molto apprezzato dalla critica che gli ha conferito importanti riconoscimenti.

Nicola Giuliani sarà il primo ospite ad animare la “saletta del pensiero” del piccolo cafè che, in occasione del primo anno di attività, ha voluto festeggiare il suo compleanno  dando il via ad una rassegna culturale di dieci incontri che vedrà protagonisti – da febbraio a maggio – personalità del mondo della cultura sia locale sia nazionale.

Ad affiancare il direttore artistico nell’organizzazione della rassegna Francesca Pia Menanno, biologa nutrizionista, Amedeo Renzulli, delegato Associazione Nazionale Sommelier Foggia e provincia: «In una città a vocazione agricola e vinicola come San Severo “fare” cultura del vino e della buona e sana alimentazione è innanzitutto un dovere – dichiara Giorgio Ventricelli, che continua – insieme ad Anna Aniceto, proprietaria del cafè, abbiamo sviluppato un’idea di promozione culturale del territorio che, innanzitutto, vuole aprire le menti favorendo lo scambio culturale tra le persone partendo proprio dal dialogo». Continua: «Ai dialoghi sono abbinati i vini prodotti da cantine di San Severo e dell’Alto Tavoliere, abbinati a pietanze realizzate con cibi genuini, certificati e locali perché anche un aperitivo può essere un momento culturale».

La rassegna culturale “A qualcosa penseremo…” è realizzata in collaborazione con AIS Foggia, lo Studio di nutrizione dott.ssa Menanno e ha ottenuto il patrocinio morale dell’associazione “Per il Meglio della Puglia”, che si occupa della promozione del territorio di Capitanata promuovendo e supportando le eccellenze umane, artistiche e culturali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Terre e sole, il Mediterraneo Food Festival

    • dal 18 al 20 ottobre 2020
    • Ente Fiera di Foggia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento