Come nasce una canzone. Niccolò Fabi, protagonista a Palazzo D'Auria Secondo

Dopo la rassegna Autunno d'autore, che negli ultimi mesi del 2013 ha portato a Lucera artisti di grande rilievo, ripartono gli appuntamenti promossi da Alberto Trincucci nelle sale di Palazzo D’Auria Secondo.

Il 2014 si apre con Niccolò Fabi che venerdì 28 febbraio porterà in scena Costruire una canzone, un viaggio tra parole e musica.

Niccolò incontrerà il pubblico in un momento di dialogo per raccontare, attraverso piccoli aneddoti e curiosità, come nasce una canzone, cosa si nasconde dietro la genesi di un testo o di una melodia.

Da che cosa si innesca il procedimento di scrittura di una canzone? Si può partire dal testo oppure dalla musica, da uno spunto preciso o da un'ispirazione casuale, un incontro, un evento vissuto con particolare emozione. E poi ci sono le tecniche da seguire per trasformare l'intuizione iniziale in una canzone finita, la composizione, l'arrangiamento.

Ad accompagnare il cantautore, nel viaggio all’interno delle sue canzoni, in un dialogo aperto al confronto e alla conoscenza sarà lo scrittore Tony di Corcia.

La serata sarà un’occasione unica per ascoltare non soltanto la voce che canta ma soprattutto la voce che racconta un procedimento tecnico, ma inevitabilmente personale, intimo e particolare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Massimo Recalcati dialoga con i lettori: Ubik Foggia tra le librerie del suo tour virtuale

    • 5 giugno 2020
    • Libreria Ubik (via Facebook)

I più visti

  • Fase 2, la galleria della Fondazione riapre al pubblico: prorogata al 20 giugno la mostra di Matteo Manduzio

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 20 giugno 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Massimo Recalcati dialoga con i lettori: Ubik Foggia tra le librerie del suo tour virtuale

    • 5 giugno 2020
    • Libreria Ubik (via Facebook)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento