Dentro l'Amerigo Vespucci, l'ambasciata galleggiante presa d'assalto dai manfredoniani: già 1500 i visitatori

Massimiliano Siragusa, Capitano di Vascello, spiega le funzioni principali della nave della marina militare: "Rappresentiamo l'Italia in giro per il mondo". Tanti i curiosi accorsi per visitare l'Amerigo Vespucci, progettata dal foggiano Francesco Rotundi

L'attracco della Amerigo Vespucci è avvnuto questa mattina al Bacino Alti Fondali (Porto Industriale) per l’intera giornata. In serata, prima di ripartire per riprendere la sua rotta, l'ambasciata galleggiante omaggerà Manfredonia e la sua Santa Patrona in maniera suggestiva, stazionando in rada di fronte alla città illuminata con i colori del tricolore.

Si può accedere a bordo solo per mezzo di navette gratuite messe a disposizione del Comune di Manfredonia da Cotrap, Ferrovie del Gargano e Acapt. L’area terminal navette e parcheggio auto è stata individuata presso il centro commerciale Gargano. Le fasce orarie per le visite sono 11.30, 12.30, 13.30, 14.30, 15.30, 16.30, ultima partenza bus prevista alle 17. Le navette svolgeranno il servizio a ciclo continuo durante tutto l’arco della durata dell’evento. All’ingresso del Centro Commerciale sarà consegnato ad ogni auto un ticket in ordine progressivo per l’accesso all’area terminal navette che accompagneranno i visitatori sotto bordo. 

Qualcuno lamenta di non essere riuscito ad entrare e che le visite siano cominciate prima delle 11.30. "Quando siamo arrivati prima delle 11 ci hanno detto che i ticket erano terminati. Noi avevamo letto che la prima visita era alle 11.30. Poi abbiamo saputo che i biglietti d'ingresso erano stati distribuiti già a partire dalle 9".

Dall'amministrazione comunale fanno sapere che alle 13 sono entrate sono 900 persone, mentre altre 600 sono in coda; che i biglietti, effettivamente, sono stati distribuiti tutti alle 9 (orario che non era stato specificato) e che dopo i primi 1500 ingressi, come richiesto in un secondo momento dal sindaco Gianni Rotice alla Questura, entreranno anche le altre persone in coda, senza ticket. Basterà recarsi presso il centro commerciale e salire su una navetta.

Le navette, in tutto quattro, stanno arrivando sul posto con cadenza di quindici minuti. "Prima delle 11.30 sono salite le due amministrazioni comunali e una rappresentanza di associazioni combattentisti come d'accordo con il comando della nave. La decisione è stata presa per far entrare proprio più gente"

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento