Sedici aziende e 21 marchi si mettono insieme: nasce in Capitanata la rete di imprese 'Siamo Puglia'

"Siamo Puglia è una scommessa a molteplice valenza dove "stare insieme" è il valore aggiunto per una socialità vissuta nella sua accezione più pura, ma reale e concreta. Il ristorante-pizzeria 'Pummarella' di Apricena, sede operativa della rete (sp 38 Apricena/San Nazario al Km 2) ha ospitato la presentazione della rete che ha scoperto la sua immagine nella denominazione e nel logo declinati nella multicanalità promozionale

Siamo Puglia

Sedici aziende, ventuno marchi e collaborazioni professionali hanno costituito la rete di imprese 'Siamo Puglia', per un nuovo modo di fare business, versatile e dinamico, pronto a cogliere ogni possibilità utile a superare, al meglio, il difficile momento congiunturale.

"L’asset principale del nostro progetto è la vendita delle produzioni tipiche del territorio con l’internazionalizzazione delle Imprese aderenti attraverso una piattaforma commerciale on line utilizzando un marketplace dedicato. Inoltre, vogliamo mettere in evidenza le bellezze del nostro paesaggio, anche quelle non note, con le visite esperienziali proposte dall'agenzia viaggi e turismo di Ferrovie del Gargano oltre che riscoprire la nostra identità nella cultura e nelle tradizioni. La rete si mostra sensibile anche all'obiettivo ambiente, privilegiando produzioni sempre più attente all’ecosostenibilità ed alla Sicurezza Alimentare".

Non mancheranno il cooking show, con le degustazioni esperienziali curati dal presidente dell’associazione Cuochi di Capitanata, Mario Falco, Food Manager, mentre la direzione della Rete di imprese è stata affidata a Salvatore Malerba"

"Siamo Puglia è una scommessa a molteplice valenza dove "stare insieme" è il valore aggiunto per una socialità vissuta nella sua accezione più pura, ma reale e concreta. Il ristorante-pizzeria 'Pummarella' di Apricena, sede operativa della rete (sp 38 Apricena/San Nazario al Km 2) ha ospitato la presentazione della rete che ha scoperto la sua immagine nella denominazione e nel logo declinati nella multicanalità promozionale. Pummarella è anche già sede operativa come primo punto promozionale del canale associati mentre, a breve, sarà attivato un temporary shop presso il porto turistico di Rodi Garganico.

Della rete fanno parte i prodotti da forno di Pascal Barbato per Fulgaro Panificatori di San Marco in Lamis - i legumi, la pasta di legumi, la frutta secca e gli snack di Matteo e Alessandro Di Nunzio per Di Nunzio di San Paolo di Civitate - lo spumante metodo classico di Antonio Pisante e Leonardo Battello per Pisan Battel di San Severo - l’olio di peranzana, il limolivo ed i liquori di Massima Manzelli e Severino Carlucci per Carlucci Food di Torremaggiore - la produzione e trasformazione di prodotti agricoli biologici di Michele, Paolo, Luca e Francesca Niro per Posta Faugno di San Paolo di Civitate curatori anche del progetto Armonicultura che utilizza la frequenza dei 432 hertz per irradiare i campi con la musica - i salumi tipici del Gargano di Francesco Salcuno per Salumificio Salcuno di Lesina - le birre artigianali del birrificio Rebeers di Foggia che è riuscito a produrre una birra con il malto di grano duro - la ricotta, il primo sale e le varie tipologie di pecorino di Giovanni e Salvatore Savino per Caseificio Savino di San

Giovanni Rotondo - il caciocavallo podolico ed i vari prodotti caseari tipici di Shaday Martino, Luigi Di Fiore e Raffaele Ianzano per Fattorie del Gargano di San Marco in Lamis l’olio superiore ottenuto da olive Biologiche di Rosario e Saverio Savino per Savino di San Giovanni Rotondo - i vini di Salvatore e Luigi Longo per Santissimo di Apricena - la pasta artigianale fresca e secca di qualità superiore di Michele Andreola per pastificio Andreola di Casalvecchio di Puglia - le farine biologiche derivanti da grani antichi locali molite a pietra per Mulino Zilletta di Brancia di San Severo - le conserve, marmellate e sughi di Francesco Parente per Parente di San Severo - il ristorante e pizzeria di Costantino Minchillo per Pummarella di Apricena (sede operativa e punto commerciale) - il gelato artigianale di Luigi e Claudio Ruggiero per Vanity di Apricena (sede della Rete).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si vuole, insomma, mettere insieme le anime essenziali per lo sviluppo e la crescita: produzione agricola, turismo sempre più destagionalizzato, cultura, ristorazione, ospitalità, food e beverage salvaguardando la tipicità dei prodotti, la biodiversità, l’ecosistema e la salute. Siamo Puglia non vuole essere un progetto esclusivo ma l’opportunità aperta alle imprese del territorio che vogliono scommettere sulle potenzialità della nostra terra e che credono nella concreta possibilità di mettere a fattor comune tutta la propria capacità produttiva e la rispettiva esperienza per far decollare la nostra idea di Puglia"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • Ultima ora: catturato il super ricercato Cristoforo Aghilar

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus: aumentano i casi in Puglia, sono dieci di cui due in provincia di Foggia

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento